Lotteria degli Scontrini 2022 più semplice: come funziona e cosa cambia

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
23/04/2022

Lotteria degli Scontrini, si va verso una semplificazione. Il Governo è al lavoro per modificare la riffa di Stato, con l’obiettivo primario di aumentare il numero di soggetti e attività partecipanti. Vediamo nel seguente articolo cosa potrebbe cambiare da qui ai prossimi mesi.

payment-5695697_1280

Il Governo starebbe studiando un piano per semplificare la Lotteria degli Scontrini, che potrebbe subire modifiche importanti volte a rendere il meccanismo di partecipazione e di vittoria dei premi più snello sia per i cittadini che per le attività.

L’obiettivo principale della misura sarebbe quello di ampliare ulteriormente il numero di utenti ed esercenti partecipanti. Vediamo come potrebbe cambiare la Lotteria degli Scontrini durante quest’anno.

Lotteria degli Scontrini 2022: come funziona

Lotteria-degli-scontrini

La Lotteria degli Scontrini è la lotteria gratuita collegata al programma “Italia Cashless” introdotto dal Governo per incentivare l’uso di carte di credito, carte di debito, bancomat, carte prepagate e app connesse a circuiti di pagamento, a discapito del contante.

Per partecipare alla lotteria è sufficiente essere maggiorenni e residenti in Italia. Se si possiedono questi requisiti l’unica cosa da fare sarà ottenere il proprio codice lotteria (seguendo l’apposita procedura sul portale online lotteriadegliscontrini.gov.it) e mostrarlo all’esercente al momento di ogni acquisto cashless. Per ogni euro speso verrà emesso un biglietto virtuale, che parteciperà automaticamente alle estrazioni settimanali e mensili in programma.

La Lotteria degli Scontrini 2022 mette in palio i seguenti premi:

  • 15 premi settimanali da 25.000 euro per gli acquirenti ed altrettanti da 5.000 euro per gli esercenti;
  • 10 premi mensili da 100.000 euro per gli acquirenti e altrettanti da 20.000 euro per gli esercenti;
  • una super vincita annuale da 5 milioni di euro per chi acquista e un’altra da 1 milione di euro per chi vende.

Le estrazioni settimanali si tengono ogni giovedì, mentre quelle mensili ogni secondo giovedì del mese.

Lotteria degli Scontrini: arriva il QR Code?

 

 

Tiny people using QR code for online payment

Il piano del Governo dovrebbe prevedere una sostanziale semplificazione al meccanismo di fondo della Lotteria degli Scontrini, in modo da rendere più agevole la partecipazione alle estrazioni aumentando il numero di cittadini e attività partecipanti.

La novità principale dovrebbe prevedere l’addio al codice a barre da presentare ogni volta che si effettua un acquisto: al suo posto, in maniera molto più semplice e immediata, lo scontrino emetterà un QR-Code che il cliente potrà poi inquadrare con un’apposita app per vedere se si è vincitori o meno.

La seconda novità dovrebbe riguardare le estrazioni e e le conseguenti vincite: l’Esecutivo starebbe infatti studiando in queste settimane un modo per aumentarne il numero.