Lotteria degli Scontrini 2023 istantanea: entro quando adeguare il registratore di cassa?

Lotteria degli Scontrini istantanea: nuova rivoluzione per i commercianti, che dovranno adeguare i registratori di cassa telematici entro il 2 ottobre 2023. L’esordio del nuovo meccanismo di estrazione è previsto entro la fine del 2023. Vediamo tutte le ultime novità sul tema.

cashier-pays-by-card-through-the-terminalthe-cashier-pays-by-card-through-the-terminal-min (1)

La nuova Lotteria degli Scontrini istantanea porta con sè nuovi adempimenti anche per i commercianti, che dovranno nuovamente adeguare i propri registratori di cassa telematici. Gli esercenti avranno tempo fino al 2 ottobre 2023, con la nuova lotteria che dovrebbe esordire entro la fine del 2023.

Vediamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Lotteria degli Scontrini istantanea: cosa cambia?

credit-card-1730085_1920

In attesa dell’esordio ufficiale della nuova modalità di estrazione istantanea della Lotteria degli Scontrini, che dovrebbe avvenire entro la fine del 2023, l’Agenzia delle Entrate ha reso note le ultime linee guida relative all’aggiornamento dei registratori di cassa telematici.

I commercianti, infatti, dovranno adeguare nuovamente le apparecchiature, che dovranno generare un codice bidimensionale con l’emissione dello scontrino. I dettagli sono presenti nel provvedimento pubblicato in data 18 gennaio 2023:

Con il presente provvedimento viene adeguato il processo di riconoscimento della conformità dei Registratori Telematici affinché sia possibile, per i produttori, dichiarare fino al 2 ottobre 2023 la conformità dei modelli già approvati con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate alle nuove disposizioni relative alla trasmissione dei dati per la lotteria istantanea, al fine di rendere più rapido il processo di adeguamento dei dispositivi presenti sul mercato.

Registratori di cassa: come adeguarli?

close-up-image-woman-paying-with-credit-card-cafe-min

Come detto, i registratori di cassa telematici dovranno essere conformi entro la scadenza del 2 ottobre 2023.

L’Agenzia delle Entrate ha fornito le specifiche tecniche che dovranno essere tenute in considerazione per i nuovi modelli immessi sul mercato (non solo dei registratori telematici ma anche dei server RT). Le apparechiature già installate dovranno essere configurate per permettere la generazione del codice bidimensionale che permetta la partecipazione alla lotteria istantanea.

Gli allegati disponibili

Oltre al provvedimento visto sopra, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, è possibile scaricare:

  • gli allegati tecnici per la Lotteria degli Scontrini ad estrazione istrantanea;
  • le indicazioni sulle specifiche tecniche per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri.

Lascia un commento