Metaverso: quali saranno i lavori del futuro?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
02/09/2022

Il Metaverso sta entrando pian piano nella vita delle persone nel mondo, conscio del fatto che si tratterà del social più utilizzato nel futuro. All’interno di questo particolare universo virtuale è possibile che si vadano a sviluppare delle professioni innovative. Vediamo quali saranno e come potranno dare lavoro.

Metaverso

Facebook ha ormai lanciato il concetto di Metaverso da oltre un anno, catturando l’attenzione di investitori e grandi società che hanno intenzione di entrare a far parte di questo mondo. Un esempio è la collaborazione tra Facebook e Lux Ottica per la fornitura di appositi occhiali che serviranno per entrare nel Multiverso.

Oltre alle possibilità sensoriali, sarà possibile creare delle vere e proprie professioni all’interno: vediamo quali saranno le principali e come parteciparvi.

Metaverso: nuovi lavori o nuovi modi di lavorare?

meta-facebook

Facciamo chiarezza i primis circa la modalità di lavoro che si andrà a trovare nel Metaverso. Una prima analisi consente di capire che non si tratterà di nuovi lavori, bensì più di un nuovo modo di intendere il lavoro. Questo per quanto riguarda lo svolgimento, per quanto riguarda la diffusione e condivisione del materiale e molto altro.

Come spiegato da Adami&Associati, società leader nella selezione del personale, non si assisterà tanto alla creazione di nuovi lavori, bensì:

Alla specializzazione delle figure già esistenti.

Metaverso: quali lavori saranno più diffusi?

Metaverso: quali saranno i lavori del futuro?

Vediamo ora quali potrebbero essere le figure professionali più richieste, in particolare considerando i settori che potrebbero essere protagonisti. In primis, le figure più ricercate saranno quelle legate al mondo digitale, ossia in grado di costruire gli spazi virtuali. Si tratta nel dettaglio di: sviluppatori, ingegneri, designer e creatori digitali.

Ma non solo, potrebbero essere predominanti in futuro anche professioni del tutto particolari, come ad esempio: architetti per la realizzazione di sale meeting virtuali e, allo stesso tempo, di consulenti di viaggio virtuali. Insomma, il Metaverso potrebbe regalare delle grandi opportunità lavorative in futuro.