Migliaia di clienti Intesa San Paolo resteranno senza filali: cattive notizie per tutti

Intesa Sanpaolo, uno dei colossi bancari a livello europeo, è recentemente finito sotto i riflettori a causa di una serie di cambiamenti che hanno interessato la sua struttura e il suo approccio alla clientela.

La transizione verso il digitale e la chiusura di numerose filiali fisiche hanno suscitato dibattiti e preoccupazioni, soprattutto tra quei clienti meno avvezzi all’utilizzo di tecnologie online per la gestione delle proprie operazioni bancarie.

Rivoluzione digitale e impatto sui clienti

La banca ha intrapreso un percorso di digitalizzazione che, sebbene in linea con le tendenze del settore, ha portato alla riduzione degli sportelli fisici, creando disagi per una parte della clientela. Questo passaggio alla “banca virtuale” ha sollevato questioni in merito alla perdita di contatto diretto tra i clienti e gli operatori, una componente fondamentale per molti utenti, in particolare gli anziani.

Il nuovo corso di Intesa Sanpaolo

Nonostante le critiche, il Consiglio di Amministrazione di Intesa Sanpaolo, guidato da Gian Maria Gros-Pietro, ha annunciato importanti novità a partire dal 2 aprile 2024. L’obiettivo dichiarato è quello di rafforzare il valore del gruppo bancario attraverso un’organizzazione rinnovata, che mira a “affrontare le sfide del settore in Europa” valorizzando sia nuovi talenti manageriali che risorse interne, con una visione proiettata al futuro.

Giovani e donne al centro della strategia

Carlo Messina, consigliere delegato e CEO di Intesa Sanpaolo, ha delineato un piano strategico che punta sul rinnovamento generazionale e sull’inclusione femminile. L’istituto intende promuovere giovani talenti in posizioni chiave e aumentare il coinvolgimento delle donne nell’organizzazione, sfruttando l’esperienza accumulata negli ultimi anni, inclusi quelli del Piano d’Impresa attuale.

Cosa Cambia per i Clienti?

Di fronte a questi cambiamenti, molti si chiedono quali saranno le implicazioni concrete per i clienti della banca. A tal proposito, sembra che, almeno nell’immediato, l’erogazione dei servizi e la proposta di prodotti finanziari resteranno inalterate. Intesa Sanpaolo continuerà a operare nel rispetto degli interessi dei suoi clienti, mantenendo un occhio di riguardo verso l’innovazione e l’adattamento alle nuove sfide del mercato.