Modello 730/2023: come correggere gli errori

Nel caso di omissioni o di errori nella compilazione emersi sono dopo aver presentato il modello 730, viene concessa la possibile apportare modifiche al documento. Vediamo in questa breve guida come correggere la dichiarazione a seconda del tipo di errore.

 

Se all’individ2800agenzia-entrateuo non è stato predisposto il Modello 730 precompilato dall’Agenzia delle Entrate, deve presentare la dichiarazione dei redditi utilizzando le modalità ordinarie tramite il Modello 730, se possibile, oppure il Modello Redditi, a meno che non rientri nei casi di esonero.

Vediamo come comportarsi se ci si accorge di aver commesso degli errori.

Errori nel 730: cosa fare

agenzia-delle-entrate

Nel caso di presentazione tramite il sostituto d’imposta, il contribuente deve consegnare il Modello 730 ordinario già compilato. Se il contribuente riscontra errori commessi dall’assistente fiscale, deve comunicarglieli il prima possibile, affinché possa elaborare un Modello 730 “rettificativo”.

Se, invece, il contribuente si accorge di non aver fornito tutti gli elementi necessari nella dichiarazione, le modalità di integrazione della dichiarazione originaria variano a seconda che le modifiche comportino o meno una situazione più favorevole per il contribuente.

È importante notare che la presentazione di una dichiarazione integrativa non sospende le procedure avviate con la consegna del Modello 730 e, di conseguenza, non annulla l’obbligo del datore di lavoro o dell’ente pensionistico di effettuare i rimborsi o trattenere le somme dovute in base al Modello 730.

Come presentare il 730

Il Modello 730 ordinario può essere presentato:

  • tramite il sostituto d’imposta che fornisce assistenza fiscale;
  • tramite un Caf (Centro di assistenza fiscale);
  • tramite un professionista abilitato

La presentazione deve avvenire entro il 2 ottobre 2023.

Ricordiamo, infine, che se il contribuente ha ricevuto altri redditi che non possono essere dichiarati tramite il Modello 730, come ad esempio i redditi d’impresa, non può utilizzare la dichiarazione precompilata, ma deve presentare la dichiarazione utilizzando il Modello Redditi ordinario o modificando il Modello Redditi precompilato.

Lascia un commento