Modello Redditi Persone Fisiche 2023: cos’è, come e chi deve compilarlo

Modello Redditi Persone Fisiche 2023: che cos’è e come funziona il Modello Redditi Persone Fisiche? Entro quando compilarlo? Quali sono le ultime novità? Vediamo insieme nel dettaglio.

office-with-documents-money-accounts (1)-min

Il Modello REDDITI Persone Fisiche – PF (precedentemente noto come Modello UNICO PF) è una forma di dichiarazione dei redditi alternativa al Modello 730. Sebbene sia comunemente utilizzato come dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi con partita IVA, in realtà viene utilizzato da una vasta gamma di contribuenti.

Modello Redditi PF 2023 disponibile

pagamenti tasse

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sei provvedimenti distinti contenenti le dichiarazioni 2023 per l’anno di imposta 2022. In particolare, il Provvedimento n. 55597 del 28 febbraio 2023 ha approvato il Modello e le istruzioni relative al Redditi Persone Fisiche per l’anno d’imposta 2022. Vediamo insieme come funziona il Modello in questione.

Il Modello Redditi PF 2023 si compone di tre fascicoli distinti e modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli indicatori sintetici di affidabilità fiscale. Inoltre, è stata approvata la scheda da utilizzare ai fini delle scelte della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’IRPEF.

Chi deve presentarlo

La dichiarazione dei redditi deve essere presentata dai contribuenti che hanno conseguito redditi nell’anno 2022 e non rientrano nei casi di esonero elencati nelle istruzioni al modello e dai soggetti obbligati alla tenuta delle scritture contabili, anche nel caso in cui non abbiano conseguito alcun reddito.

Entro quando presentarlo

Il Modello Redditi Persone Fisiche 2023 deve essere presentato entro il 30 giugno 2023 se la presentazione viene effettuata in forma cartacea tramite ufficio postale ed entro il 30 novembre 2023 se la presentazione viene effettuata per via telematica o trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati.

Le novità dal 2023

Tra le principali novità del modello Redditi PF 2023 per l’anno di imposta 2022, vi è la modifica degli scaglioni di reddito e delle aliquote, la rimodulazione delle detrazioni per redditi da lavoro dipendente e di pensione e l’introduzione del credito d’imposta social bonus per le erogazioni liberali.

Lascia un commento