Naspi: quando verrà pagata a Luglio?

I beneficiari della Naspi, che ad oggi sono senza lavoro, riceveranno le somme spettanti solo in determinate date fissate dall’Inps. Vediamo quando arriveranno i pagamenti, considerando anche che sono previsti degli aumenti per far fronte all’inflazione crescente.

Lavoro

Molti beneficiari della Naspi sono in attesa di ricevere i pagamenti per il mese di Luglio, sperando magari anche in un aumento degli importi che spetteranno. Su questo fronte però non bisogna dare false speranze: gli aumenti dovrebbero esserci, ma non per il mese di Luglio 2022. L’attesa era dovuta all’introduzione del bonus 200 euro, spettante a partire dal mese di Luglio.

Le date dei pagamenti sono state comunicate dall’Inps.

Naspi Luglio 2022: ecco quando arriveranno i pagamenti

Aiuti di stato certificazione cosa serve

Vediamo quando sono previsti i pagamenti per il mese di Luglio della Naspi, l’agevolazione che spetta a coloro che sono senza lavoro in ricerca di una occupazione. Questa ha carattere temporaneo, e viene erogata dall’Inps. Per il mese di Luglio 2022 le date del pagamento sono comunicate dai beneficiari stessi: la data più plausibile è quella di domani 8 Luglio 2022.

le date però possono cambiare in base a dove si è residenti: quella dell’otto Luglio è la data dei beneficiari di Roma, mentre ad esempio per i napoletani questa arriverà circa l’11 Luglio. Lo stesso per la Toscana, mentre il 12 Luglio è previsto l’arrivo ella città di Brescia.

Arrivo Naspi: come controllare la data?

Lavoro

Ciascun beneficiario può verificare la data di arrivo della Naspi per il mese di Luglio in totale autonomia. In particolare si può verificare sia la data di pagamento che di elaborazione, accedendo all’area riservata del servizio e al fascicolo previdenziale. Per effettuare l’accesso sarà necessario utilizzare le identità digitali SPID, CIE o CNS.

Una volta effettuato l’accesso per controllare la data di pagamento della Naspi di luglio bisogna:

  • cliccare su “prestazioni”;
  • cliccare su “pagamenti”;
  • apparirà “Disoccupazione non agricola”;
  • cliccare su “prestazione” per i dettagli.

Una volta effettuato ciò, si avrà la possibilità di vedere la data in cui arriverà il pagamento.

 

Lascia un commento