Nuovi contributi turismo: beneficiari, scadenze e come fare domanda

11/10/2021

Sarà attiva da venerdì 15 ottobre 2021 la procedura per richiedere i nuovi contributi a favore delle attività operanti nel settore del turismo, dalle agenzie di viaggio fino a quelle di animazione. Vediamo nel dettaglio chi può accedere agli incentivi e cosa bisogna fare per ottenerli.

close-up-hands-holding-tickets

Le domande per richiedere i nuovi contributi a favore del settore del turismo potranno essere inoltrate a partire dalle ore 12 del prossimo 15 ottobre.

Agenzie di viaggio, tour operator e agenzie di animazione sono solamente alcune delle categorie di attività che hanno diritto a ad accedere agli incentivi: vediamo nel dettaglio tutto ciò che c’è da sapere sulla misura.

Nuovi contributi turismo: importi e a chi spettano

1907.i511.002_travel agency-min

I nuovi contributi a favore delle attività operanti nel settore del turismo potranno essere richiesti a partite dal prossimo 15 ottobre. Gli importi stanziati e i relativi beneficiari sono i seguenti:


Leggi anche: Bonus acqua potabile 2021: cos’è, beneficiari e come fare domanda

  • 150 milioni di euro assegnati ed erogati automaticamente alle imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 fino a 10 milioni di euro, attraverso apposita Convenzione tra il Ministero del Turismo e l’Agenzia delle Entrate;
  • 50 milioni di euro destinati al ristoro delle perdite subite dalle imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 superiori a 10 milioni di euro (ai sensi dell’articolo 6, commi 6-8, del decreto ministeriale del 24 agosto 2021, prot. n. SG / 243);
  • 32 milioni di euro destinati al ristoro di agenzie di viaggio e tour operator che non hanno presentato istanza di contributo ai sensi dell’articolo 4 del decreto dirigenziale del 15 settembre 2020 – rep. 35, recante avviso pubblico, ai sensi del decreto ministeriale del 12 agosto 2020 n. 403;
  • 10 milioni di euro previsti dall’articolo 7 del DM del 24 agosto 2021, prot. SG/243 a favore delle agenzie di animazione per i villaggi turistici;
  • 2 milioni di euro destinati al ristoro delle perdite subite nell’anno 2020 dagli enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte, ai sensi dell’articolo 5, comma 1, del DM del 11 agosto 2021.

Nuovi contributi turismo: come richiederli

businessman-checking-documents-at-table-min

Le domande, come detto, potranno essere inviate dalle ore 12 di venerdì 15 ottobre alle ore 17 del 29 ottobre 2021 esclusivamente in via telematica, collegandosi all’indirizzo sportelloincentivi.ministeroturismo.gov.it, autenticandosi tramite le credenziali SPID, CIE o CNS e seguendo le apposite istruzioni per la compilazione dell’istanza.

Al termine della compilazione sarà possibile scaricare la distinta, che dovrà essere firmata digitalmente e trasmessa online tramite la stessa piattaforma.

 

Luca Paolucci
  • Laurea in Economia e Management
  • Laureando in Management Internazionale
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
Suggerisci una modifica