Nuovo bonus in arrivo: per chi sarà a disposizione?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
29/09/2023

Nuovo Bonus a disposizione per gli italiani: di cosa si tratta e come funzionerà? Cerchiamo di fare chiarezza nel seguente articolo insieme.

Lavoro

L’Inps ha recentemente annunciato una nuova iniziativa destinata agli imprenditori del settore agricolo: il bonus imprenditori agricoli. Dopo mesi di incertezza sul suo futuro, l’istituto ha finalmente pubblicato le istruzioni dettagliate per richiedere questa agevolazione sul suo sito ufficiale. In questo articolo, esamineremo cos’è esattamente questo bonus e come funziona.

Bonus imprenditori agricoli: le nuove istruzione Inps

5INPS-895847

Nonostante la Legge di Bilancio 2023 avesse già ufficialmente prorogato questa misura, non erano stati forniti dettagli concreti sul bonus INPS per giovani imprenditori agricoli per un po’ di tempo. Ora, con un comunicato ufficiale, l’Inps ha reso note le regole per l’accesso a questa agevolazione. Quindi, è importante sottolineare che questa misura è ancora attiva e può essere richiesta.

Bonus Imprenditori Agricoli: Come Funziona?

Cominciamo con una panoramica su cosa sia il bonus giovani imprenditori agricoli e come funziona. Va notato che questa agevolazione esiste già, ma è stata prorogata dalla Legge di Bilancio 2023. Essa riguarda l’esonero contributivo per coloro che si iscrivono per la prima volta alla previdenza agricola.

Bonus Agricoltori: Come Ottenere l’Esonero

Esaminiamo ora il funzionamento dell’esonero contributivo per i nuovi iscritti alla previdenza agricola. I giovani imprenditori attivi nel settore agricolo saranno esonerati dal pagamento dei contributi relativi all’invalidità, alla vecchiaia e all’IVS (Indennità di Vecchiaia Speciale). Inoltre, anche il contributo addizionale a cui sono soggetti gli imprenditori agricoli e i coltivatori sarà incluso nell’esonero.

Chi saranno i beneficiari?

Lavoro

Chi può accedere al bonus imprenditori agricoli 2023? Questa agevolazione è aperta sia agli IAP (Imprenditori Agricoli Professionali) sia ai coltivatori diretti. Tuttavia, per poter beneficiare dell’esonero contributivo, è necessario avere un’età anagrafica inferiore ai 40 anni.

In conclusione, il bonus imprenditori agricoli rappresenta un’opportunità importante per i giovani imprenditori agricoli che vogliono alleggerire il loro carico contributivo. Le istruzioni dell’Inps forniscono le linee guida necessarie per accedere a questa agevolazione e sfruttare i benefici che essa offre nel settore agricolo.