Nuovo bonus ristorazione: scadenza, domande e quando spetta

Luca Paolucci
  • Laurea in Economia e Management
  • Laureato in Management Internazionale
09/11/2022

Sono partite il 7 novembre le domande per il nuovo contributo a fondo perduto aggiuntivo riconosciuto ai bar e ai ristoranti che hanno già ottenuto il bonus Horeca di giugno. Per ricevere le somme è sufficiente trasmettere per via telematica una dichiarazione relativa agli aiuti di Stato già ricevuti. Vediamo nel dettaglio come fare.

food-g680549634_1920-min

Al via i nuovi contributi per la ristorazione, che seguono quelli già erogati lo scorso mese di giugno.

Le regole sono contenute nel provvedimento attuativo firmato il 2 novembre 2022 dal direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini. Al documento sono allegati anche il modello di dichiarazione e le istruzioni di compilazione.

Vediamo nel dettaglio a chi spetta il bonus e come richiederlo.

Bonus ristorazione: beneficiari e importi

restaurant-gf24bcacc0_1920

Il nuovo bonus ristorazione è destinato alle imprese che svolgono attività indicate dai seguenti codici ATECO:

  • 56.10 (ristorazione, anche da asporto o connessa alle imprese agricole o ancora ambulante e gelaterie e pasticcerie);
  • 56.21 (catering per eventi/banqueting);
  • 56.30 (bar).

I richiedenti devono aver beneficiato del precedente contributo Horeca di giugno. L’ulteriore requisito richiesto è il rispetto da parte dell’impresa del limite triennale di aiuti di Stato previsto dal regime “de minimis”.

Questa la suddivisione degli importi:

  • il 70% dei fondi verrà ripartito su tutta la platea indipendentemente dalla fascia di ricavi 2019 indicata nell’istanza al precedente contributo Horeca;
  • il 20% dei fondi verrà ripartito tra i soli soggetti con ricavi 2019 superiori a 100.000 euro;
  • il 10% dei fondi verrà ripartito tra i soli soggetti con ricavi 2019 superiori a 300.000 euro.

Il contributo sarà erogato mediante accreditamento sul conto corrente intestato all’impresa, all’IBAN indicato sull’istanza inviata per il precedente bonus Horeca.

Bonus ristorazione: come ottenerlo

agenzia-delle-entrate-1200×675

Per ottenere il nuovo contributo, le imprese in possesso dei requisiti devono presentare telematicamente una dichiarazione che attesta la propria condizione rispetto al regime di aiuti “de minimis”, tramite la procedura online che l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione all’interno della sezione “Fatture e corrispettivi” del proprio sito web.

La dichiarazione potrà essere presentata tra il 7 e il 21 novembre 2022. Se l’impresa si accorge di aver commesso un errore nella dichiarazione presentata, può sostituirla presentandone una nuova con i dati corretti entro e non oltre il 21 novembre 2022.