Pagamenti INPS giugno 2024: novità e date da ricordare

Giugno 2024 si presenta come un mese ricco di accrediti per i contribuenti italiani, con una serie di pagamenti erogati dall’INPS. Dal cedolino delle pensioni agli assegni di disoccupazione come Naspi e Dis-Coll, il calendario è ben definito e distribuito lungo il mese. Ecco una panoramica dettagliata dei principali pagamenti previsti per questo mese.

Calendario dei Pagamenti INPS a giugno

Pensioni

L’INPS ha reso disponibile il cedolino delle pensioni per giugno 2024. Questo documento può essere consultato online dai pensionati per verificare l’importo erogato e le eventuali variazioni rispetto ai mesi precedenti.

Calendario dei Pagamenti delle Pensioni

  • 1° giugno: Pagamenti presso Poste Italiane
  • 3 giugno: Pagamenti presso gli istituti bancari

Rivalutazione delle Pensioni

Per il 2024, è previsto un aumento delle pensioni del 5,4% per adeguamento al costo della vita. Questo incremento sarà applicato integralmente agli assegni che a dicembre 2023 non superavano i 2.272 euro lordi mensili.

Assegno Unico

L’assegno unico e universale per giugno 2024 sarà pagato nelle seguenti date:

  • 17, 18, 19 giugno: Per le rate in corso di godimento che non hanno subito variazioni.

L’importo dell’assegno unico è determinato in base all’ISEE del nucleo familiare. Gli importi variano da un massimo di 189,2 euro per ciascun figlio minore con ISEE fino a 16.215 euro, a un minimo di 54,1 euro per ciascun figlio minore senza ISEE o con ISEE pari o superiore a 43.240 euro.

Assegno di Inclusione (Adi)

L’INPS ha comunicato che i pagamenti delle rate successive alla prima per l’Assegno di Inclusione saranno disponibili il:

  • 27 giugno 2024

Naspi e Dis-Coll

Le indennità di disoccupazione Naspi e Dis-Coll vengono solitamente erogate entro la metà di ogni mese. Per giugno 2024, i pagamenti sono previsti entro:

  • 15 giugno 2024

Cumulabilità Naspi

La Naspi non è cumulabile con:

  • Indennità di maternità/paternità, malattia, trattamenti antitubercolari, infortunio, CIG, mobilità.
  • Indennità di mancato preavviso (per contratti a tempo indeterminato).
  • Malattia successiva allo sbarco per i lavoratori marittimi.

Importo della Naspi nel 2024

La base di calcolo del contributo Naspi per il 2024 è determinata in 1.550,42 euro.

Tabella Riassuntiva dei Pagamenti INPS di Giugno 2024

Tipologia di Pagamento Data di Pagamento Note
Pensioni presso Poste Italiane 1° giugno 2024 Cedolino disponibile online
Pensioni presso istituti bancari 3 giugno 2024 Cedolino disponibile online
Assegno Unico 17, 18, 19 giugno 2024 Importo variabile in base all’ISEE
Assegno di Inclusione (Adi) 27 giugno 2024 Rate successive alla prima
Naspi e Dis-Coll Entro 15 giugno 2024 Non cumulabile con alcune indennità e trattamenti

Giugno 2024 rappresenta un mese significativo per molti contribuenti italiani, grazie a una serie di accrediti INPS che mirano a supportare pensionati, famiglie e disoccupati. Mantenere sotto controllo il calendario dei pagamenti e i propri cedolini sarà fondamentale per assicurarsi di ricevere tutti i benefici previsti.