Pensione: dove vivere bene con soli 1000 euro al mese

Se stai cercando un bel posto in cui trascorrere la tua pensione, potresti rimanere stupito dalla Grecia. Le sue acque cristalline e le spiagge di sabbia e ciottoli offrono una cartolina indimenticabile in qualsiasi stagione dell’anno. Inoltre, il costo della vita non è proibitivo per le tasche. Ecco due isole suggestive che potrebbero conquistare il cuore di chi desidera allontanarsi dall’Italia senza andare troppo lontano.

Pensione

Quando arriva il momento del pensionamento, spesso si pensa a come trascorrere gli anni a venire. Il desiderio principale è vivere in tranquillità, sapendo di avere abbastanza soldi a fine mese. Tuttavia, la situazione in Italia spesso rende difficile realizzare questo desiderio, soprattutto con una pensione media o bassa.

Pensione con soli 1200 euro: dove vivere bene?

Pensione-quota-103-Inps-

Per questo potrebbe essere utile valutare l’opzione di trasferirsi in un luogo vicino, dove si possa trascorrere il resto della vita senza spese eccessive. La Grecia potrebbe essere una di queste destinazioni. Bastano 1.000 euro al mese per vivere la pensione in questi due paradisi vicini.

Corfù e Zante sono due isole bagnate dalle acque azzurre del Mar Ionio. Entrambe vantano coste da sogno e una vegetazione lussureggiante a fare da sfondo. Corfù è una miscela di natura e mitologia, dove gli edifici antichi in stile veneziano si fondono con panorami verdi. Il centro storico è vivace e colorato, ed è stato dichiarato Patrimonio dell’UNESCO nel 2007. I vicoli stretti si intersecano tra gli edifici dai muri gialli e rosa.

Le baie circostanti, come quella di Paleokastritsa, sono selvagge e ideali per praticare snorkeling e immersioni. Ma se pensi che tutto questo splendore abbia un costo elevato, ti sbagli. Infatti, l’affitto mensile di un appartamento con una camera da letto in centro città si aggirerebbe mediamente intorno ai 453 euro, mentre una cena per due in un ristorante di livello medio costerebbe circa 50 euro a persona.

Se Corfù non ti ispira abbastanza, puoi sempre considerare Zante come perfetta alternativa. Non a caso, è la terra dei poeti come Ugo Foscolo.  Non puoi fare a meno di ammirare lo spettacolo naturale offerto dalle grotte blu, che puoi raggiungere in barca. E cosa dire dei caratteristici borghi come Bochali, dove puoi gustare la cucina locale ammirando splendidi panorami? Pensa che bastano 1.000 euro al mese per vivere la pensione a Zante. Dopo tanti anni di lavoro, un pensierino del genere è sicuramente doveroso.

Lascia un commento