Pensioni 2022: il calendario dei pagamenti

Rachele Luttazi
  • Esperta in welfare e bonus
  • Laurea Magistrale in Economia dell'Ambiente e della Cultura
29/12/2021

L’INPS ha pubblicato le date dei pagamenti delle pensioni per tutte le mensilità del 2022. Vediamo insieme in quali giorni sarà possibile ritirare l’importo dovuto con un focus su gennaio, mese per il quale è già presente il calendario suddiviso per cognomi.

elegant-old-couple-sitting-at-home-and-using-a-laptop-minL’INPS ha diffuso il calendario del pagamento delle pensioni relativo al prossimo anno, da gennaio a dicembre 2022, tramite la circolare n. 197 del 23 dicembre 2021.

Come avvenuto negli ultimi mesi del 2021, anche per il mese di gennaio arriva il pagamento in anticipo delle pensioni: chi ritira la pensione in contanti presso un ufficio postale dovrà quindi seguire la divisione alfabetica per cognomi.

Pensioni 2022: il calendario dei pagamenti

smiley-older-couple-waving-at-someone-they-re-talking-to-on-tabletData la proroga dello stato di emergenza al 31 marzo 2022, è assai probabile che anche nei primi mesi del 2022 si proceda con l’anticipo del pagamento delle pensioni per coloro che ricevono gli importi tramite Poste italiane. Tuttavia, in via ordinaria, le pensioni vengono pagate il primo giorno bancabile di ogni mese, o il giorno successivo se si tratta di una giornata festiva o non bancabile.

I giorni del mese nel 2022 in cui l’importo della pensione verrà erogato sono:

  • il 4 gennaio;
  • il 1° febbraio;
  • il 1° marzo;
  • il 2°aprile;
  • il 2 maggio;
  • il 1° giugno;
  • il 1° luglio;
  • il 1° agosto:
  • il 1° settembre;
  • il 1° ottobre ( per le banche sarà il 3 ottobre);
  • il 2 novembre;
  • il 1° dicembre.

Per quanto riguarda gennaio, i giorni di anticipo in cui la pensione è stata erogata e verrà erogata per coloro che ritirano l’importo presso gli uffici postali sono:

  • lunedì 27 dicembre per i cognomi dalla A alla B;
  • martedì 28 dicembre per i cognomi dalla C alla D;
  • mercoledì 29 dicembre per i cognomi dalla E alla K;
  • giovedì 30 dicembre per i cognomi dalla L alla O;
  • venerdì 31 dicembre per i cognomi dalla P alla R;
  • lunedì 3 gennaio per i cognomi dalla S alla Z.

Chi invece ha optato per l’accredito della pensione presso la propria banca dovrà attendere il secondo giorno contabile del mese, che per il prossimo gennaio corrisponde a lunedì 3.

Pensioni 2022: i pagamenti a cadenza annuale e semestrale

hand-inserting-atm-card-into-bank-machine-to-withdraw-money-businessman-men-hand-puts-credit-card-into-atmCome previsto dal D.M. 25 marzo 1998 sulla periodicità mensile di pagamento delle pensioni, l’importo dell’accredito INPS si riceve a cadenza annuale o semestrale se risulta essere molto basso.

Se l’assegno non supera il 2 per cento del trattamento minimo, il totale viene erogato con rata annuale in anticipo; se supera il 2 per cento e arriva fino al 15 per cento, la cadenza è semestrale.

Nel caso della rata annuale in anticipo, l’importo mensile lordo va da 0,01 euro a 10,00 euro e il pagamento avverrà il 4 gennaio; per quanto concerne la cadenza semestrale, da 10,01 euro a 75 euro i semestri vanno da gennaio a giugno per il primo, il cui pagamento avverrà il 4 gennaio, e da luglio a dicembre (compresa la tredicesima) per il secondo, il cui pagamento avverrà il 1° luglio.