Pensioni 2023: chi deve presentare domanda entro il 28 febbraio?

Entro il 28 febbraio alcune categorie di lavoratori e lavoratrici dovranno presentare domanda per usufruire della pensione anticipata. Vediamo insieme chi deve fare richiesta entro una settimana.

retirement-plan-insurance-benefits-healthcare-concept

Restano pochi giorni per presentare domanda di pensione anticipata nella scuola. Nello specifico, il termine ultimo cade il 28 febbraio e la pensione scatterà a partire dal 1° settembre 2023.

La richiesta deve essere presentata tramite la procedura online POLIS “istanze online”. Vediamo insieme chi può presentare domanda e per quali opzioni di pensionamento.

Pensioni 2023: si avvicina la scadenza del 28 febbraio

euro-money-euro-currency-coins-stacked-on-top-of-each-other-in-different-positions-against-the-background-of-euro-banknotes-business-finance-concept-business-news-splash-screen-banner-mockup-min

A inizio febbraio si è aperta la finestra per richiedere la pensione anticipata per i i lavoratori del settore scolastico. Le domande potranno essere presentate entro il 28 febbraio 2023.

Quali tipologie di pensione anticipata?

Su Istanze online sono aperte le finestre per Quota 103 e Opzione Donna fino al 28 febbraio 2023. Le domande valgono per gli effetti dal 1° settembre 2023 e le istanze Polis disponibili riguardano Opzione Donna e Quota 103.

Come funzionano Quota 103 e Opzione Donna

Quota 103 consente di andare in pensione anticipatamente una volta raggiunti i 62 anni d’età e 41 di contributi. Chi rientra in questa finestra non potrà prendere una pensione superiore a 5 volte la minima, fino alla maturazione dei requisiti per accedere alla pensione di vecchiaia (cioè dai 62 ai 67 anni).

Opzione Donna consente di accedere al pensionamento anticipato una volta raggiunti i 60 anni soltanto alle seguenti categorie di lavoratrici: caregiver, invalide almeno al 74% licenziate e dipendenti da aziende con tavolo di crisi. Il requisito anagrafico si riduce di un anno per ogni figlio, nel limite massimo di 2 anni, con 35 anni di contributi.

Chi può fare domanda

A poter fare domanda sono il personale docente, educativo, IRC e ATA ma anche i dirigenti scolastici. Nello specifico, le istanze Polis sono le seguenti:

  • Cessazioni On Line – personale docente, educativo, IRC e ATA – Quota 103
  • Cessazioni On Line – personale docente, educativo, IRC e ATA – Opzione donna
  • Cessazioni On Line – Dirigenti Scolastici – Quota 103
  • Cessazioni On Line – Dirigenti Scolastici – Opzione donna

Lascia un commento