Pensioni aprile 2022 in anticipo: quando arrivano

Con l’inizio di marzo ci si chiede quando avverranno i pagamenti delle pensioni del mese successivo. Infatti, da alcuni anni il pagamento in contanti delle pensioni avviene in anticipo ma con la fine dello stato di emergenza, questa potrebbe essere l’ultima volta.

leisure-of-pensioners-min (1)Anche per il mese di aprile, il pagamento delle pensioni potrebbe avvenire in anticipo secondo il calendario disposto da Poste italiane; tuttavia, potrebbe trattarsi dell’ultima volta, poiché a fine mese dovrebbe terminare lo stato di emergenza.

Infatti, il pagamento anticipato è stato messo in pratica a partire dall’inizio della pandemia, a marzo 2020 e con il termine dello stato di emergenza questa pratica potrebbe giungere al termine anch’essa.

Pensioni aprile 2022 in anticipo: possibili date dei pagamenti

sad-frustrated-senior-woman-pensioner-having-depressed-look-holding-hand-on-her-face-calculating-family-budget-sitting-at-kitchen-counter-with-laptop-papers-coffee-calculator-and-cell-phone-minIl pagamento delle pensioni di aprile 2022 potrebbe partire a fine marzo per coloro che le ritirano in contanti, secondo il seguente ordine:

  • dalla A alla B a partire da venerdì 25 marzo;
  • dalla C alla D a partire da sabato 26 marzo (mattina);
  • dalla E alla K a partire da lunedì 28 marzo;
  • dalla L alla O a partire da martedì 29 marzo;
  • dalla P alla R a partire da mercoledì 30 marzo;
  • dalla S alla Z a partire da giovedì 31 marzo.

Le pensioni pagate invece sul conto corrente seguono il calendario ufficiale INPS e quindi arriveranno il primo giorno bancabile del mese di aprile che è venerdì 1.

Cosa accadrà dopo marzo?

inps-pensioni-1200×675Purtroppo, potrebbe trattarsi dell’ultima volta che il pagamento delle pensioni in contati avvenga in anticipo; infatti, il motivo per cui il pagamento delle pensioni è avvenuto in anticipo negli ultimi anni è stato l’inizio della pandemia a marzo 2020 e con la fine dello stato di emergenza il 31 marzo 2022 questa potrebbe essere l’ultima volta che tale pratica venga messa in atto. Di conseguenza, si tornerà al primo giorno bancabile del mese per tutti.

Marzo potrebbe essere anche l’ultimo mese per il pagamento delle pensioni a domicilio per gli over 75.

Lascia un commento