Pensioni, bonus Natale: a chi spetta e quanto arriva

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
09/11/2021

Oltre all’anticipo del pagamento della pensione di dicembre per tutti, chi riceve un trattamento minimo potrà beneficiare del cosiddetto bonus Natale, un supplemento di circa 150 euro previsto in concomitanza delle feste natalizie. Vediamo a chi spetta l’assegno e quando verrà erogato.

christmas-gadd9fcdc8_1920

I cittadini che ricevono una pensione minima potranno molto presto beneficiare di un supplemento sul proprio assegno di circa 150 euro, erogato in previsione delle prossime feste natalizie.

Il contributo, che prende il nome di bonus Natale ed è attivo dal 2001, è rivolto a determinate categorie di pensionati e arriverà in concomitanza con il pagamento anticipato delle pensioni di dicembre.

Bonus Natale: importi e quando arriva

money-notepad-and-calculator-on-the-table (1)-min

Arrivano ulteriori notizie positive per chi deve ricevere la pensione di dicembre. Oltre al pagamento in anticipo, già disposto in questi ultimi mesi per sostenere le famiglie in difficoltà a causa della crisi pandemica, per alcuni cittadini è prevista l’erogazione di un maxi assegno contenente il cosiddetto bonus Natale.

Il bonus Natale consiste in un contributo di circa 150 euro (154,94 euro la cifra emessa nel 2020), introdotto dalla legge finanziaria del 2001 e rivolto a tutti coloro che ricevono una pensione sotto certi livelli minimi.

L’assegno viene distribuito in concomitanza delle feste natalizie e quest’anno assumerà ancora più valore, considerando il caro prezzi previsto proprio per il mese di dicembre.

I primi a ricevere il bonus saranno i pensionati che ritirano l’assegno direttamente presso gli uffici postali, gli unici a beneficiare del pagamento anticipato, i quali potranno recarsi agli sportelli a partire dal 25 novembre. Chi ha optato per l’accredito delle somme sul proprio conto corrente, invece, dovrà attendere il primo giorno contabile del mese, ossia il 1° dicembre.

Bonus Natale: a chi spetta

elegant-old-couple-sitting-at-home-and-using-a-laptop-min

Il bonus Natale è rivolto esclusivamente ai cittadini che ricevono una pensione minima e che appartengono ad una delle seguenti categorie:

  • soggetti titolari di pensione delle gestioni private;
  • iscritti alla gestione ex Enpals.

Restano esclusi dalla misura, invece, tutti i soggetti titolari di:

  • pensione di invalidità civile;
  • pensioni supplementari;
  • assegni sociali e pensioni sociali;
  • pensione e assegni degli enti creditizi e dei dirigenti d’azienda;
  • indennizzi dei commercianti;
  • pensioni internazionali non tassate in Italia.