Pensioni: chi prende di meno nel 2023?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
09/01/2023

Non si sta risolvendo il problema del gender pay gap tra uomini e donne, sia per quanto riguarda gli stipendi, ma anche per quanto riguarda le pensioni. Si stima infatti che in media le donne prendono pensioni più basse degli uomini. Vediamo le motivazioni e come si può intervenire per risolvere la cosa.

Pensioni

Il problema del gender gap si estende non solo agli stipendi, ma anche al mondo delle pensioni. Dalle recenti stime è emerso che le donne prendono in media pensioni più basse. Il gap viene calcolato ogni anno tramite il Global Gender Wealth Equity 2022 di WTW. Le donne che ricoprono ruoli di maggiore responsabilità raggiungono il 62% della ricchezza rispetto al patrimonio degli uomini.

Vediamo le motivazioni sul perché le donne hanno stipendi più bassi rispetto agli uomini.

Pensioni: perché le donne prendono di meno?

pensioni

Il gender pay gap è un problema serio in Italia con nel resto d’Euopa, e non si limita solamente agli stipendi. Anche dal punto di vista previdenziale le donne sono svantaggiate rispetto agli uomini, e questo causa dei problemi sociali. Tale divario, secondo l’elaboratore dei dato, è causato da questi scenari:

  • le donne hanno meno possibilità di ottenere un lavoro rispetto agli uomini;
  • le donne lavorano meno ore e/o anni rispetto agli uomini;
  • le donne ricevono in media salari più bassi rispetto agli uomini.

Pensioni donne basse: colpa della maternità?

Pensioni

Vediamo se tra i fenomeni che influiscono sulla bassezza delle pensioni delle donne, vi rientra anche la maternità. Questo in quanto sono molte le donne che rinunciano alla carriera per dedicarsi alla crescita e alla cura dei figli. Se non si rinuncia alla carriera, si rende necessario ridurre l’orario lavorativo per occuparsi della casa e dei figli.

Questo si riflette inevitabilmente sulle pensioni, che saranno più basse per coloro che hanno un lavoro meno remunerativo e meno ambizioso.