Pensioni in contanti gennaio 2023: quando arrivano i pagamenti?

Termineranno domani i pagamenti in contanti delle pensioni di dicembre, ma è già tempo di pensare al primo mese del 2023. Anche nel nuovo anno, infatti, i beneficiari dovranno seguire il calendario basato sulla turnazione alfabetica per cognomi: vediamo insieme il calendario di gennaio.

pagamento-pensioni-poste

I soggetti beneficiari che hanno optato per il ritiro delle pensioni in contanti presso gli uffici postali dovranno seguire anche per il primo mese del 2023 il calendario basato sulla turnazione alfabetica per cognomi ufficializzato da Poste Italiane.

Vediamo nel seguente articolo quali sono le date di gennaio 2023 in cui sarà consentito ritirare le somme.

Pensioni in contanti gennaio 2023: pagamenti dal 2

money-1005464_1920

I pagamenti in contanti delle pensioni di gennaio 2023 prenderanno il via lunedì 2.

Anche nel primo mese del 2023 i pensionati che intendono ritirare le somme in contanti allo sportello dovranno presentarsi in uno dei 12.800 uffici postali su tutto il territorio nazionale, secondo la turnazione alfabetica affissa all’esterno di ciascun Ufficio Postale.

Di seguito il calendario da seguire per il ritiro in contanti presso gli uffici postali delle somme di gennaio 2023:

  • lunedì 2 gennaio per i cognomi dalla A alla B;
  • martedì 3 gennaio per i cognomi dalla C alla D;
  • mercoledì 4 gennaio per i cognomi dalla E alla K;
  • giovedì 5 gennaio per i cognomi dalla L alla O;
  • sabato 7 gennaio (solo la mattina) per i cognomi dalla P alla R;
  • lunedì 9 gennaio per i cognomi dalla S alla Z.

Chi ha optato per l’accredito della pensione presso la propria banca, invece, dovrà attendere il primo giorno contabile, che per il primo mese del 2023 corrisponde alla giornata di lunedì 2.

Lascia un commento