Pensioni: in quali casi la quattordicesima viene pagata a Dicembre?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
29/06/2022

Attenzione alla notizia che riguarda tutti i pensionati: qualora la quattordicesima, in arrivo entro fine mese, non dovesse essere pagata ci sarebbe comunque modo di averla entro il 2022. Vediamo in che modo e quali sono i casi in cui la quattordicesima verrà pagata a Dicembre.

Pensione

Alcuni pensionati, in possesso di determinati diritti e requisiti, potranno ricevere il pagamento della quattordicesima, ossia la corresponsione di una mensilità aggiuntiva nella pensione di Luglio. Questa fattispecie è possibile se si è titolari di un trattamento pensionistico, si sono compiuti i 64 anni di età e se si soddisfano determinati requisiti legati all’età.

Vediamo per chi e come richiedere il pagamento della quattordicesima entro il mese di Dicembre 2022.

Quattordicesima: quando viene pagata a Dicembre?

sad-frustrated-senior-woman-pensioner-having-depressed-look-holding-hand-on-her-face-calculating-family-budget-sitting-at-kitchen-counter-with-laptop-papers-coffee-calculator-and-cell-phone-min

Vediamo quali sono i casi in cui la quattordicesime mensilità della pensione viene pagata nel mese di Dicembre 2022. I requisiti da soddisfare come detto sono tre:

  • essere titolari di pensione (non sono ammessi i trattamenti assistenziali, mentre spetta sulle pensioni indirette di reversibilità);
  • aver compiuto 64 anni;
  • avere un reddito inferiore a 2 volte il trattamento minimo.

Per ottenere la pensione entro il mese di Luglio 2022, sarà necessario rientrare nei requisiti entro il mese di Luglio 2022. Qualora i requisiti fossero completati entro il 1° Agosto 2022, allora la quattordicesima arriverà entro Dicembre 2022.

Quattordicesima pagata a Dicembre: a quanto ammonta?

Pensione

Vediamo ora quanto spetta di quattordicesima a coloro che la otterranno a Dicembre 2022. Per capire quanto spetterò sarà necessario effettuare il ricalcolo della cifra mensile spettante. Chiaramente a rilevare sarà il momento in cui si ottengono i diritti per ottenere la quattordicesima. Nel dettaglio, chi acquisisce i diritti dopo il 1° Gennaio 2022 sarà oggetto di ricalcolo.

In questi casi infatti la quattordicesima spetta in proporzione ai mesi di vigenza della pensione o di possesso del requisito anagrafico”. Ciò significa che viene calcolato utilizzando la seguente formula: Importo della quattordicesima/12*numero di mesi in cui risultano soddisfatti i requisiti.