Pensioni ottobre 2022 più alte: cosa aspettarsi nel cedolino

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
20/09/2022

Pensioni ottobre 2022: tutto pronto per gli aumenti. I pagamenti dei trattamenti previsti per il prossimo mese saranno infatti più alti grazie all’anticipo di tre mesi della perequazione, l’adeguamento delle pensioni previsto solitamente all’inizio di ogni anno.

money-3

Arriveranno il prossimo mese di ottobre gli aumenti sulle pensioni disposti dal decreto Aiuti bis, che ha disposto l’anticipo di tre mesi della cosiddetta perequazione, l’adeguamento dei trattamenti all’inflazione previsto all’inizio di ogni anno.

Vediamo tutti i dettagli nel seguente articolo.

Pensioni ottobre 2022: arrivano gli aumenti

money-3481699_1920

Per molti le pensioni di settembre sono state le ultime prima dell’aumento previsto per ottobre 2022 a seguito del decreto Aiuti bis. Nello specifico, si tratta dell’anticipo di tre mesi del consueto adeguamento all’inflazione misurato dall’Istat, detto anche perequazione.

Gli aumenti saranno del 2,2% per i redditi da pensione fino a 35.000 euro mentre, si fermeranno allo 0,2% per quelle sopra tale soglia.

Ricordiamo che per legge la perequazione è progressiva e si applica sulla base dei seguenti scaglioni:

  • 100% dell’inflazione, ovvero in misura piena, per le pensioni fino a 4 volte il trattamento minimo (corrispondente a 523,83 euro);
  • 90% dell’inflazione per le pensioni comprese tra 4 e 5 volte il trattamento minimo;
  • 75% dell’inflazione per le pensioni oltre 5 volte il trattamento minimo.

Cedolino ottobre 2022: come vederlo e cosa contiene

elegant-old-couple-sitting-at-home-and-using-a-laptop-min

Nel cedolino che sarà disponibile a breve, pertanto, i pensionati potranno conoscere con certezza l’entità degli aumenti.

Per visionare il cedolino, ricordiamo, i soggetti devono collegarsi sul sito dell’INPS e seguire questi passaggi:

  • accedere alla propria area riservata autenticandosi tramite SPID, CIE o CNS;
  • inserire nel tasto “cerca” la dicitura “cedolino pensione”;
  • una volta entrati nell’area del cedolino pensione bisogna cliccare su “verifica pagamenti”;
  • selezionando dal menu il mese di ottobre 2022 si dovrebbe visualizzare il cedolino corrispondente.

Queste tutte le funzionalità previste nel servizio “Cedolino Pensione Online” sul sito dell’INPS:

  • consultazione del cedolino della pensione;
  • visualizzazione “ultimo cedolino”;
  • confronto dei cedolini;
  • visualizzazione dei cedolini;
  • visualizzazione elenco prospetti di liquidazione;
  • elenco delle deleghe sindacali;
  • gestione delle deleghe sindacali su trattamenti pensionistici;
  • comunicazioni Inps;
  • dettaglio recapiti;
  • modifica dei dati personali;
  • riepilogo dei dati anagrafici;
  • riepilogo dei dati anagrafici e di pagamento;
  • informazioni di Posta Elettronica Certificata;
  • variazione dell’ufficio pagatore;
  • visualizzazione e modifica dati anagrafici, indirizzo e recapiti;
  • recupero della Certificazione Unica;
  • stampa della Certificazione Unica.