Pensioni: quando arrivano i pagamenti a Giugno 2023?

Quando verranno pagate le pensioni nel mese di Giugno 2023? La data di partenza è il 1° Giugno 2023 soprattutto per chi ritira la pensione alle poste. Vediamo nel seguente articolo quali sono le date in cui arriveranno le pensioni nel mese di Giugno 2023. 

pensioni novita pagamenti

Sulla piattaforma online dell’Inps sono state pubblicate le date in cui verranno somministrate le pensioni nel mese di Giugno 2023. Il cedolino dunque è già disponibile, ma i pagamenti arrivano rispettando le consuete regole, quindi a partire dal primo giorno bancabile del mese, che nel mese di giugno è lo stesso per chi riceve l’accredito sul conto corrente bancario e postale. Vediamo insieme le date.

Pensioni: quando arrivano i pagamenti a Giugno 2023?

Pensioni

Ecco l’elenco in ordine alfabetico dell’arrivo delle pensioni per Giugno 2023:

  • cognomi dalla A alla B: giovedì 1° giugno 2023;
  • cognomi dalla C alla D: sabato 3 giugno 2023 (solo alla mattina);
  • cognomi dalla E alla K: lunedì 5 giugno 2023;
  • cognomi dalla L alla O: martedì 6 giugno 2023;
  • cognomi dalla P alla R: mercoledì 7 giugno 2023;
  • cognomi dalla S alla Z: giovedì 8 giugno 2023.

Quali sono i metodi con cui ottenere la pensione?

Chi ha un Libretto di Risparmio, un Conto BancoPosta o una Postepay Evolution si troverà accreditato il pagamento delle pensioni sempre a partire da giovedì 1° giugno 2023. E tramite gli sportelli Postamat, in totale 8.000 su tutto il territorio nazionale, sarà possibile ottenere le somme in contanti.

Pensioni: da quando sono disponibili i pagamenti?

Stando a quanto dichiarato dall’Inps, i pagamenti delle pensioni arriveranno rispettando del regole consuete del regime bancario. Quindi a partire dal primo giorno bancabile del mese, che nel mese di giugno è lo stesso per chi riceve l’accredito sul conto corrente bancario e postale.

Pensioni online: come consultare il cedolino?

inps-pensioni-1200×675

Concludiamo analizzando come è possibile consultare il cedolino online. Per accedere al servizio è necessario disporre delle credenziali digitali Spid, Cie o Cns. Una volta entrati sul sito Inps, è quindi necessario cliccare su “MyInps” e poi recarsi su link “Prestazioni e Servizi”, quindi aprire “Cedolino pensione e servizi collegati”.

Lascia un commento