Pensioni: quando arriverà il rimborso 730?

Rachele Luttazi
  • Esperta in welfare e bonus
  • Laurea Magistrale in Economia dell'Ambiente e della Cultura
04/08/2022

Per i pensionati che utilizzano il Modello 730 ordinario o precompilato per presentare al dichiarazione redditi, il rimborso del credito d’imposta verrà erogato direttamente sul cedolino pensione. Vale lo stesso in caso di debito d’imposta, il quale viene trattenuto direttamente sul cedolino. Vediamo insieme quando si riceverà il rimborso.

leisure-of-pensioners-min (1)

Quei pensionati che presentano la dichiarazione redditi tramite il modello 730 ordinario o precompilato possono ricevere il rimborso del credito d’imposta direttamente sul cedolino pensione. Dall’altra parte, nel momento in cui dal modello dichiarativo scaturisce un debito d’imposta, questo sarà trattenuto direttamente sul cedolino pensione.

Discorso diverso, invece, se il pensionato presenta il Modello Redditi Persone Fisiche. In tale ipotesi, il rimborso sarà erogato direttamente dall’Agenzia delle Entrate. Se c’è debito d’imposta è il pensionato che deve preoccuparsi del versamento con Modello F24.

Vediamo insieme quando arriveranno i rimborsi 730 e come controllare

Pensioni: quando arrivano i rimborsi 730 e come controllare

pensioni novita pagamenti

I rimborsi 730 pensioni o le trattenute del debito d’imposta vengono effettuate a partire dal mese di agosto o di settembre ma per sapere esattamente quando si riceve il rimborso o quando si verifica la trattenuta dipende dal momento in cui si è inviato il Modello 730. Prima si invia la dichiarazione prima si riceve il rimborso o la trattenuta.

Quindi, ad esempio, per un 730 inviato a giugno è probabile che i rimborsi 730 pensioni siano erogati sul cedolino di agosto. Per contro, per un 730 inviato a luglio il rimborso probabilmente ci sarà sul cedolino pensione di settembre.

Per verificare se il rimborso è stato erogato, è necessario accedere con SPID, CIE o CNS al servizio “Cedolino della pensione” dal sito istituzionale INPS. Una volta dentro cliccare sulla voce “Verifica pagamenti” e visualizzare il mese di interesse (quindi, Agosto o Settembre). Se c’è stato rimborso, nel cedolino comparirà (con segno positivo) anche la voce “Saldo Irpef dich. cred. 730”.