Pensioni, tredicesima 2021 con accredito in banca: quando arriva

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
26/11/2021

Dicembre è il mese prefissato per il pagamento della tredicesima sulle pensioni. Le date di accredito, tuttavia, variano in base alla modalità di pagamento prescelta dal beneficiario: vediamo quando arriva la tredicesima per tutti coloro che hanno optato per l’accredito su conto corrente bancario.

money-3481699_1920

Chi ha scelto di ricevere la pensione in banca solitamente deve attendere qualche giorno in più rispetto a coloro che hanno optato per l’accredito presso le Poste.

Stesso discorso vale per il prossimo dicembre, mese in cui avviene anche il pagamento della tredicesima sulle pensioni: vediamo nel dettaglio quando è previsto l’accredito.

Pensioni: quando arrivano i pagamenti

money-notepad-and-calculator-on-the-table (1)-min

Generalmente la pensione viene pagata il primo giorno contabile del mese, a prescindere dalla modalità di accredito prescelta (Poste o conto corrente bancario).

Con l’emergenza Covid, tuttavia, per evitare eventuali assembramenti negli uffici di Poste Italiane è stato disposto il pagamento anticipato delle pensioni secondo il seguente calendario:

  • accredito su conto corrente postale tra il 25° e il 27° giorno del mese precedente a quello a cui fa riferimento la pensione (con la possibilità di ritirare la pensione in contanti tramite uno sportello Postamat);
  • ritiro in contanti cadenzato presso gli uffici postali, seguendo il criterio dell’ordine alfabetico per cognomi.

Per chi ha optato per l’accredito della pensione su conto corrente bancario, invece, non sono stati apportati cambiamenti: il pagamento avviene il primo giorno contabile del mese a cui il rateo pensionistico fa riferimento.

Tredicesima in banca: quando viene pagata

businessman-marking-on-calendar-for-an-appointment-min

Per tutti coloro che ricevono la pensione sul conto corrente bancario, quindi, il calendario è differente: il primo giorno contabile di dicembre coincide con il primo giorno del mese, poiché si tratta di un mercoledì.

Per la tredicesima e la pensione di dicembre, comprensiva dell’importo aggiuntivo erogato a coloro che ne hanno diritto, bisognerà dunque attendere la prossima settimana, più precisamente mercoledì 1°.

A gennaio 2022, invece, ci sarà un’eccezione alla regola: il pagamento della pensione arriverà infatti il secondo giorno contabile, che corrisponderà a mercoledì 3 (essendo il 1° e il 2 festivi).