Poste Italiane: nuova Postepay in arrivo

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
25/02/2023

La compagnia di poste italiana più grande ha lanciato una nuova carta su cui erogare i propri servizi. La tanto conosciuta Postepay è dunque giunta al termine: vediamo cos’è e come funziona la nuova carta di Poste Italiane.

postepay

Poste Italiane da il via alla possibilità di utilizzare delle nuove carte Postepay. Si tratta dello strumento elettronico più utilizzato dalle famiglie italiane, grazie alla semplicità di utilizzo e alla moltitudine di utilizzi che può avere. Quali tra le varie scelte è la migliore da utilizzare? Vediamo insieme i dettagli della vicenda nel seguente articolo.

Nuove Postepay: di cosa si tratta?

postepay-1 (1)

Via alle nuove Postepay da parte di Poste Italiane. Queste si differenziano e non poco dalle opzioni base, le così dette carte standard. Anche queste avevano moltissimi servizi, tra cui quelli di fare acquisti online e altro, come il trasferire piccole somme di denaro tra due Postepay con il servizio p2p,  pagare i bollettini.

Postepay Evolution: come funziona?

Una delle proposte più interessanti è quella della PostePay Evolution. Questa ha un costo di 12 euro ed è dotata di Iban. E’ uno strumento molto conveniente, in particolare per chi vuole farsi accreditare lo stipendio o la pensione e può procedere a fare bonifici e riceverli. Inoltre garantisce la domiciliazione delle bollette e dei bollettini.

PostePay: le altre offerte

Vediamo quali sono le altre offerte nella sfera delle Postepay. Una di queste è la PostePay Evolution Business, che costa 12 euro e ha un planfond di 200 mila euro. E’ fortemente consigliata per coloro che effettuano transazioni molto ricche.

Ancora troviamo la PostePay Digital. Questa non ha alcun costo di emissione ed è fortemente consigliata per chi nla utilizza in modo digitale.

PostePay: quali sono le migliori per i giovani?

Poste_Italiane_-_sign-scaled

Vediamo quali sono le migliori PostePay che ci sentiamo di consigliare ai giovani. In particolare, abbiamo PostePay Puntolis, che al costo di 12 euro offre tutti i servizi di una carta di credito tradizionale.

E ancora la PostePay Green, che ha un costo di emissione di 5 euro. Infine, consigliata per gli studenti delle scuole secondarie, troviamo IoStudio PostePay che non ha alcun costo di emissione.