Prezzo del gas: quando calano le bollette?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
26/10/2022

Nela giornata di ieri l’andamento del prezzo del gas ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti, in quanto alla borsa di Amsterdam è stato scambiato intorno alle 100 euro a Megawattora. Grazie a questi prezzi in futuro assisteremo ad un calo del prezzo delle bollette, evitando una futura stangata. Vediamo i dettagli della vicenda.

Energia

La giornata di ieri è stata memorabile in quanto il prezzo del gas è sceso fino ai 100 euro al Megawattora, scongiurando così un nuovo aumento sul prezzo delle bollette. Nel mese di ottobre avremo delle bollette elevatissime, a causa dei rincari dell’ultimo trimestre. Ad esultare è anche il presidente di Nomisma energia Davide Tabarelli, che considera tale risultato un vero e proprio successo.

Bollette: il prezzo scenderà grazie all’accordo Ue

caro-bollette-infografica-costo-energia-elettrodomestici

Il prezzo futuro delle bollette è destinato a scendere, grazie anche all’accordo fatto dall’Unione Europea in materia, voluto fortemente dall’ormai ex primo Ministro Italiano. Stando alle dichiarazioni di Draghi stesso, l’ultima riunione degli Stati Membri:

Ha portato ad un calo del prezzo del gas, dopo l’accordo le quotazioni hanno perso il 10% a dimostrazione che la componente speculativa è rilevante. Questo è il mondo in cui andava affrontata la crisi dall’inizio e si tradurrà presto in bollette più basse.

Bollette: per Arera lievi miglioramenti dei prezzi

energia rinnovabile aziende it

Il prezzo delle bollette scenderà, seppur lievemente anche per Arera, che ne aveva annunciato un calo ancor prima di Mario Draghi. Le motivazioni sarebbero connesse all’andamento del prezzo del gas nel mercato di Amsterdam. Queste le parole a riguardo del presidente Stefano Besseghini:

La situazione sta leggermente migliorando, stiamo intercettando una fase in cui sono spenti i condizionatori e non sono ancora accesi i riscaldamenti. Con questo approccio abbiamo evitato della fase complicata di agosto in cui i prezzi del gas hanno conosciuto i massimi storici.

Con il prezzo del gas sotto alle 100 euro, si andranno ad evitare aumenti del 70%.