Quattordicesima pensioni 2021: quando e come fare domanda

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
28/06/2021

La quattordicesima di luglio 2021 è già in pagamento per i pensionati che hanno deciso di ritirarla in contanti. Per tutti gli altri, invece, è necessaria la domanda: vediamo insieme quando va fatta la richiesta e qual’è la procedura da seguire.

attractive-experienced-sixty-year-old-man-accountant-holding-papers-having-concentrated-focused-look-while-working-on-financial-report-sitting-at-desk-using-laptop-people-lifestyle-and-technology-min

La quattordicesima relativa al mese di luglio 2021 è in arrivo e già in pagamento per tutti quei pensionati che hanno optato per il ritiro in contanti.

Chi invece ritiene di averne diritto ma ha scelto come modalità di versamento l’accredito in conto corrente dovrà necessariamente fare domanda: vediamo insieme qual’è la modalità per poter richiedere la quattordicesima e la relativa procedura da seguire.

Quattordicesima pensionati: cos’è e come funziona

La quattordicesima è una somma aggiuntiva che ogni anno viene attribuita d’ufficio a tutti quei pensionati che alla data del 31 luglio (30 giugno per la Gestione pubblica) abbiano compiuto 64 anni.

Oltre ad alcuni requisiti reddituali richiesti per poter beneficiare della quattordicesima, l’INPS ha previsto due differenti modalità di ottenimento: una per chi ha optato per il ritiro della pensione in contanti e l’altra per chi invece ha preferito l’accredito in conto corrente.

Mentre per i primi la quattordicesima è già in pagamento, ai secondi è richiesto di presentare un’apposita domanda, così come indicato dal messaggio n. 2407 del 24 giugno pubblicato sul sito dell’Istituto.

Quattordicesima pensionati: come fare domanda

12-inps-ansa

Per richiedere la quattordicesima di luglio 2021, infatti, il pensionato deve accedere all’apposita sezione “Ricostituzione della pensione” sul sito Internet dell’INPS, utilizzando come credenziali di accesso lo SPID, la CIE, la CNS o il PIN INPS rilasciato precedentemente alla data del 1° ottobre 2020.

Una volta autenticato, il pensionato dovrà seguire la procedura di domanda della quattordicesima indicata passo passo sullo stesso sito.

Per chi dovesse riscontrare difficoltà con il canale online rimane la possibilità di rivolgersi agli Istituti di Patronato.

Quattordicesima pensionati a dicembre

man-3723548_1920

Con il messaggio n. 2407 del 24 giugno, inoltre, l’INPS ha voluto ricordare come la quattordicesima verrà riconosciuta nel mese di dicembre 2021 (e non in quello di luglio) a tutti i pensionati che perfezionano il requisito anagrafico dei 64 anni:

  • dal 1° luglio 2021 al 31 dicembre 2021 per la Gestione pubblica;
  • dal 1° agosto 2021 al 31 dicembre 2021 per la Gestione privata ed ex ENPALS;
  • ai soggetti che sono divenuti titolari di pensione nel corso del 2021.