Reddito di Cittadinanza 2022: la lista degli acquisti vietati

Luca Paolucci
  • Laurea in Economia e Management
  • Laureato in Management Internazionale
29/09/2022

Reddito di Cittadinanza 2022: cosa non si può acquistare? La misura l’obiettivo di reinserire il soggetto beneficiario nel mondo del lavoro, di conseguenza la normativa ha fissato dei paletti alla tipologie di acquisti per ci si può utilizzare il sussidio. Vediamo insieme tutti i dettagli.

reddito-1200-1

Il Reddito di Cittadinanza, come ben sappiamo, è una misura di sostegno rivolta alle persone più in difficoltà introdotta con l’obiettivo di reinserire la persona nel mondo del lavoro.

Per tale motivo, con le somme del sussidio è possibile effettuare solo alcuni tipi di acquisti: vediamole nel dettaglio all’interno del seguente articolo.

Reddito di Cittadinanza 2022: gli acquisti vietati

money-1005464_1920

La lista degli acquisti che non si possono effettuare con il Reddito di Cittadinanza è stata definita dal decreto attuativo del 2019, che ha escluso le seguenti tipologie di spese:

  • servizi finanziari, creditizi e assicurativi;
  • servizi di trasferimento di denaro;
  • articoli di gioielleria;
  • articoli di pellicceria;
  • armi;
  • acquisto, noleggio e leasing di navi e imbarcazioni da diporto;
  • materiale pornografico e beni e servizi per adulti;
  • acquisti presso gallerie d’arte e affini;
  • acquisti in club privati.

Oltre a tutto ciò, è bene ricordare che la carta RdC non si può usare né all’estero né per effettuare acquisti online.

Reddito di Cittadinanza 2022: le spese ammesse

book-in-library-with-open-textbook-min

Il Reddito di Cittadinanza si può utilizzare per fare la spesa, comprare generi alimentari e bevande. Inoltre, si possono acquistare farmaci e medicinali, visite mediche e prodotti per l’igiene personale.

Via libera anche all’acquisto di materiali per la scuola, libri, corsi di formazione, biglietti per teatro, cinema e concerti. Ma anche smartphone, tablet, computer e piccoli e grandi elettrodomestici. Il sussidio può essere utilizzato per comprare articoli sportivi o pagare corsi di sport, trattamenti estetici, benzina e abbigliamento (con esclusione, come visto, della pellicceria).

Infine, si possono pagare anche gli abbonamenti ai mezzi pubblici, le bollette e le utenze.