Reddito di Cittadinanza: ad Agosto verrà pagato in anticipo?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
03/08/2022

Come ogni mese, il Reddito di Cittadinanza verrà pagato in due date ben definite. Per il mese di Agosto però, le date rimarranno sempre due, ma potrebbe arrivare in anticipo in base al tipo di beneficiario. Facciamo chiarezza sulla questione, spiegando come verificare le date di pagamento.

reddito-di-cittadinanza

Molti dei beneficiari del Reddito di Cittadinanza si stanno chiedendo se nel mese di Agosto il pagamento avverrà effettivamente in anticipo rispetto alle solite date. Come di consueto le date sono due: una prevista entro la metà del mese e l’altra prevista entro la fine del mese, in base alla tipologia di beneficiario.

Per verificare se arriverà in anticipo, vi è una procedura ben precisa da seguire: vediamola insieme!

Reddito di Cittadinanza: quando verrà pagato ad Agosto 2022?

reddito-1200-1

Vediamo quando verrà pagato il Reddito di Cittadinanza nel mese di Agosto 2022. Di consueto, il pagamento avviene in due date distinte: per una categoria avviene entro il 15 del mese, mentre per un’altra di solito il 27 del mese. Quali sono le due categorie distinte? La differenza è la seguente:

  • entro il 15 del mese per coloro che hanno fatto domanda per la prima volta o che hanno richiesto nel mese di luglio il rinnovo allo scadere delle prime 18 mensilità del sussidio a giugno. A luglio il pagamento è stato sospeso;
  • intorno al 27, e comunque non oltre la fine del mese, per coloro che ricevono il reddito di cittadinanza da almeno una mensilità.

Reddito di Cittadinanza: ad Agosto arriva in anticipo?

reddito-di-cittadinanza

Vediamo se ad Agosto il pagamento del Reddito di Cittadinanza arriverà in anticipo oppure no. Qualora l’erogazione della prestazione dovesse avvenire in anticipo rispetto alle due consuete date, ogni beneficiario può verificare il momento dell’arrivo comodamente online da casa. Per accedere al servizio è necessario avere le credenziali Spid, Cie o Cns.

Una volta effettuato l’accesso, è necessario seguire le seguenti procedure:

  • ultima elaborazione;
  • invio disposizione a Poste;
  • rendicontazione Poste.