Reddito di Cittadinanza: arrivano i pagamenti di Gennaio

Al via i pagamenti del Reddito di Cittadinanza per il mese di Gennaio 2022, ma non sarà per tutti i precettori. Per alcune categorie infatti l’erogazione del Reddito potrebbe essere modificata o addirittura sospesa: vediamo quando e per chi può avvenire ciò.

reddito-di-cittadinanza

In questa settimana si parte con i pagamenti del mese di Gennaio 2022 del Reddito di Cittadinanza, ma saranno solo alcuni dei beneficiari ad ottenere la ricarica sulla carta Rdc. Si ricorda che questa mensilità sarà l’ultima con il vecchio ISEE, in quanto da Febbraio 2022 sarà necessario essere muniti del nuovo indicatore reddituale.

Inoltre alcuni beneficiari avranno l’erogazione di ben due assegni per il mese di Gennaio: Rdc e assegno unico temporaneo. Approfondiamo la questione.

Reddito di Cittadinanza: ecco chi riceverà il pagamento in settimana

Reddito di cittadinanza

Il pagamento del Reddito di Cittadinanza, come di consueto, avviene il 27 di ogni mese, ma non per tutti i beneficiari. Vediamo quali sono le categorie di beneficiari che otterranno la ricarica il 27:

  • coloro che hanno fatto domanda per il reddito di cittadinanza la prima volta a novembre 2021 e hanno ottenuto la prima ricarica entro la metà del mese di dicembre;
  • coloro che hanno fatto domanda di rinnovo per le successive 18 mensilità del sussidio nel mese di novembre e hanno ricevuto la prima ricarica della seconda tranche intorno al 15 dicembre;
  • coloro quindi che prendono il reddito di cittadinanza da almeno due mesi.

Reddito di Cittadinanza: nuovi importi da Febbraio 2022

reddito-di-cittadinanza

Come anticipato, per il mese di Febbraio 2022 sarà necessario aver presentato un nuovo ISEE per ottenere il Reddito di Cittadinanza. L’aggiornamento della condizione economica e reddituale porterà ad una modifica degli importi spettanti. E’ essenziale provvedere al ricalcolo dell’ISEE onde evitare di incorrere nella sospensione dell’erogazione: la data ultima per presentare il nuovo ISEE è il 31 Gennaio 2022.

Per tutti i beneficiari elencati in precedenza, come di consueto, è possibile verificare la data esatta in cui verrà versato l’assegno del Rdc.

Lascia un commento