Reddito di Cittadinanza luglio 2021: oltre 3 milioni i beneficiari

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
27/08/2021

L’INPS ha fornito il consueto report mensile sul Reddito di Cittadinanza con i dati relativi al mese di luglio 2021. Sarebbero oltre 3 milioni gli italiani che hanno percepito il contributo, per un importo medio di 579 euro. Vediamo più nel dettaglio i numeri diffusi dall’INPS.

LA CARD DEL REDDITO DI CITTADINANZATESSERA

Reddito di Cittadinanza: sono più di 3 milioni le persone che lo hanno ricevuto nel mese di luglio 2021.

È quanto emerge dall’ultimo comunicato stampa dell’INPS emesso martedì 24 agosto. L’importo medio del contributo è stato di 579 euro e sono oltre 1,2 milioni le famiglie italiane che hanno beneficiato dell’aiuto.

Vediamo più da vicino numeri e dati contenuti nel report mensile dell’INPS.

Reddito di Cittadinanza 2021: i dati di luglio

inps-pensioni-1200×675

 

L’INPS ha reso noti i dati di luglio 2021 relativi al Reddito di Cittadinanza tramite il comunicato stampa pubblicato nella giornata del 24 agosto.

I beneficiari complessivi del contributo sarebbero stati oltre 3 milioni, con 1,24 milioni di nuclei familiari coinvolti dalla misura di sostegno (a cui se ne aggiungono ulteriori 133 mila beneficiari della Pensione di Cittadinanza).

L’importo medio erogato a livello nazionale è stato di 579 euro, con un minimo di 447 euro per i nuclei composti da una sola persona ed un massimo di 702 euro per le famiglie con almeno quattro componenti.

Reddito di Cittadinanza luglio 2021: chi lo ha percepito

reddito-di-cittadinanza

Il Reddito di Cittadinanza di luglio 2021 è stato erogato principalmente nel Sud del Paese, dove si sono contati più di 2 milioni di beneficiari. Seguono il Nord con 595 mila e il Centro con 431 mila percettori.

Le oltre 3 milioni di persone che hanno ricevuto il RdC a luglio, inoltre, si sono suddivise nel seguente modo:

  • 2,6 milioni i cittadini italiani;
  • 327 mila i cittadini extra comunitari con un permesso di soggiorno UE;
  • 122 mila i cittadini europei.

In riferimento, invece, alla composizione dei nuclei familiari percettori del Reddito di Cittadinanza, il contributo è andato in prevalenza alle famiglie di 3 o 4 persone, di cui circa 450 mila con minori.