Reddito di Cittadinanza: quando viene pagato a Novembre?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
25/11/2022

Via al pagamento del Reddito di Cittadinanza anche per il mese di Novembre, con però una grande novità per quanto riguarda determinati beneficiari. Le somme del mese di Novembre infatti arriveranno già durante questa settimana, in anticipo rispetto al solito. Vediamo quando arriverà e per quali beneficiari.

reddito-di-cittadinanza

E’ in arrivo anche per il mese di Novembre il Reddito di Cittadinanza. Per alcuni, il pagamento delle somme arriverà in anticipo rispetto al previsto: come mai? Questo perché il 27, usuale giornata in cui arrivano le somme del Reddito, nel mese di Novembre cade di domenica. Per questo motivo l’erogazione del Rdc arriverà in anticipo, già entro questa settimana.

Vediamo allora quando e per chi il reddito di cittadinanza viene pagato in anticipo a novembre 2022.

Reddito di Cittadinanza: quando arriva a Novembre?

reddito-di-cittadinanza

Il pagamento del Reddito di Cittadinanza, stando alle indiscrezioni fornite dall’Inps l’accredito per il mese di Novembre dovrebbe arrivare ben prima del 27, come di consueto accade. Ovviamente la data non sarà uguale per tutti e la ricarica non riguarderà tutti i nuclei familiari. Vediamo quali sono le date papabili per l’arrivo delle somme.

Stando all’andamento della settimana, è assai probabile che il pagamento avverrà per moltissimi a partire da sabato 26 Novembre. Per altri invece ci sarà da attendere lunedì 28 Novembre o anche nei casi peggiori nel 29 o 30 Novembre.

Reddito di Cittadinanza: chi lo riceverà prima?

reddito-di-cittadinanza-news

Come abbiamo già detto, non tutti i beneficiari riceveranno il Reddito di Cittadinanza in anticipo. Vediamo ora chi sono questi soggetti. Si tratta di coloro che:

  • hanno fatto domanda per ottenere il reddito di cittadinanza per la prima volta a ottobre;
  • hanno richiesto sempre nel mese di ottobre il rinnovo allo scadere delle prime 18 mensilità del sussidio a settembre. A ottobre il pagamento è stato sospeso;
  • coloro che a ottobre hanno fatto nuovamente domanda per il reddito di cittadinanza per entrare nella terza fase di fruizione del sussidio dopo aver terminato le prime 36 mensilità.