Ridurre le rate o l’importo delle mutuo: 4 trucchi per risparmiare

In un periodo in cui i tassi dei mutui hanno raggiunto cifre inaspettate, è essenziale conoscere le strategie per ridurre le rate, anche per i mutui già in corso.
La variabilità dei tassi, un tempo vantaggiosa, ha recentemente portato a un aumento significativo delle rate: scopriamo come intervenire per allentare un po’ la presa sui nostri conti corrente, regalandoci un po’ di respiro in attesa di tempi migliori per il settore.

Come ridurre le rate o l’importo delle mutuo: 4 trucchi

  1. Surroga del Mutuo

    Questa opzione consente di trasferire il mutuo a un’altra banca, ottenendo condizioni più vantaggiose. Sebbene possa sembrare una scelta complessa, in situazioni di difficoltà economica, diventa una necessaria via d’uscita.

  2. Passaggio da Tasso Variabile a Fisso

    Per chi ha un ISEE basso e possiede la prima casa, è possibile passare a un tasso fisso. Questa scelta è vantaggiosa per chi è in regola con le rate e cerca una maggiore stabilità nei pagamenti.

  3. Modifica del periodo di ammortamento

    Allungando la durata del mutuo, si riduce l’importo della rata mensile. Questa opzione prevede un ricalcolo degli interessi, che potrebbero risultare più favorevoli con le prospettive economiche del 2024.

  4. Valutazione delle offerte bancarie

    Ogni istituto bancario propone soluzioni diverse. È importante valutare le offerte specifiche, in quanto alcune banche potrebbero fornire opzioni particolarmente vantaggiose per i propri clienti o per chi decide di trasferire il proprio mutuo.

Quale strategia scegliere per abbassare il mutuo

La scelta della strategia migliore dipende dalla situazione individuale. I giovani che hanno recentemente sottoscritto un mutuo potrebbero beneficiare semplicemente allungando la durata del prestito. Al contrario, per chi ha un mutuo attivo da tempo, la rimodulazione tramite surroga potrebbe essere più appropriata, nonostante la maggiore complessità burocratica.

In conclusione, è cruciale effettuare una valutazione generale delle proprie necessità e delle offerte disponibili per identificare l’opzione più adatta a ridurre l’onere delle rate in questo scenario di tassi variabili.