Rimborso 730 per i disoccupati: quando arriva e a chi spetta?

Alcuni soggetti che ricevono al disoccupazione a luglio 2023 riceveranno anche il rimborso 730, scopriamo a chi spetta e quali sono le date specifiche.

master-inps-naspi-2020-come-richiedere-l-indennita-di-disoccupazione

I beneficiari della NASpI hanno il diritto di ricevere il rimborso relativo al modello 730 direttamente dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS). Il rimborso per i disoccupati sarà visibile nel fascicolo previdenziale del cittadino. Per quanto riguarda i tempi, si prevede che sia disponibile a partire dal mese di agosto, in base alla data di pagamento della disoccupazione INPS.

Rimborso 730 per i disoccupati nel 2023

INPS

Come accennato in precedenza, i pagamenti dei rimborsi 730 per i disoccupati nel corso del 2023 sono previsti generalmente a partire dal mese di agosto. Questo si applica a coloro che hanno indicato l’INPS come sostituto di imposta e hanno inviato la dichiarazione dei redditi modello 730 entro la scadenza della campagna fiscale. L’INPS procederà a erogare il rimborso solo se il beneficiario disoccupato NASpI ha almeno un pagamento nel mese di agosto.

Per verificare l’importo del rimborso Irpef NASpI 2023, è necessario controllare la data di disponibilità del credito Irpef INPS. Per fare ciò, è possibile accedere al sito www.inps.it e digitare nella casella di ricerca “Fascicolo previdenziale del cittadino”. Per accedere, sarà necessario inserire il proprio codice fiscale e le relative credenziali. Nel menu a sinistra, sarà necessario selezionare “prestazioni” e successivamente “pagamenti”.

Quando il pagamento sarà disponibile, nell’anno 2023 verrà visualizzata la voce “Rimborso 730”. Cliccando sulla voce “Prestazione”, sarà possibile visualizzare l’importo e la data di disponibilità del pagamentoINPS relativo al rimborso del 730.

Lascia un commento