Saldi invernali 2022: come funzionano e quando iniziano

Luca Paolucci
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
08/12/2021

C’è grande attesa per l’inizio dei saldi invernali e come accade oramai da anni il periodo esatto dedicato alle vendite straordinarie varia da regione a regione. Confcommercio ha reso noti gli obblighi che gravano sui commercianti e ha iniziato a pubblicare le date: vediamole insieme.

shopping-g44f9173f8_1920

Quando arrivano i saldi invernali 2022? Le date precise di inizio e fine, come ogni anno, cambiano da regione a regione, ma non tutte hanno già annunciato ufficialmente il periodo dedicato alle vendite straordinarie.

Confcommercio ha pubblicato le prime date insieme alle indicazioni relative alle modalità di svolgimento dei saldi e alla pubblicità per una corretta informazione dei consumatori.

Vediamo insieme tutte le ultime novità.

Saldi invernali 2022: modalità e obblighi

woman-g6a0914cbc_1920

Confcommercio ha reso note le ultime indicazioni sui prossimi saldi invernali. Di seguito i principali obblighi che gravano sui venditori:

  • ai fini di una corretta informazione e tutela dei consumatori, i commercianti hanno l’obbligo di esporre, accanto al prodotto, il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto o del ribasso (rimane facoltativa, invece, l’indicazione del prezzo di vendita conseguente allo sconto);
  • l’operatore commerciale ha l’obbligo di fornire informazioni veritiere in merito agli sconti praticati, sia nelle comunicazioni pubblicitarie (che non devono in alcun caso essere presentate in modo ingannevole per il consumatore) sia nelle indicazioni dei prezzi nei locali di vendita;
  • i prodotti in saldo devono essere separati da quelli eventualmente posti in vendita a prezzo normale (se ciò non fosse possibile, devono essere esposti cartelli in grado di fornire al consumatore informazioni inequivocabili e non ingannevoli);
  • se il prodotto in sconto risulta difettoso, il consumatore ha diritto a richiedere la sostituzione dell’articolo stesso o il rimborso del prezzo pagato dietro presentazione dello scontrino.

Saldi invernali 2022: quali Regioni hanno comunicato le date

businessman-marking-on-calendar-for-an-appointment-min

Non tutte le Regioni, come detto, hanno comunicato le date di inizio e fine dei saldi invernali 2022. Di seguito quelle che hanno fornito già le indicazioni ufficiali a Confcommercio:

  • in Lombardia i saldi invernali avranno inizio mercoledì 5 gennaio 2022 e termineranno sabato 5 marzo 2022, per una durata complessiva, quindi, di 60 giorni. Vige inoltre il divieto di effettuare le vendite promozionali 30 giorni prima dell’inizio dei saldi, e cioè a partire da lunedì 6 dicembre 2021;
  • in Piemonte i saldi inizieranno mercoledì 5 gennaio 2022 e dureranno per 8 settimane, anche non continuative. Resta il divieto di avviare vendite promozionali nei 30 giorni precedenti;
  • in Liguria i saldi invernali dureranno dal 5 gennaio al 18 febbraio 2022, con il divieto di vendite promozionali nei 40 giorni precedenti;
  • il Veneto resta in linea con l’attuale disciplina dei saldi invernali, facendo iniziare i saldi mercoledì 5 gennaio 2022 con il termine fissato a lunedì 28 febbraio 2022. Non si potranno effettuare vendite promozionali nei 30 giorni precedenti i periodi fissati per le vendite di fine stagione;
  • in Emilia-Romagna i saldi invernali inizieranno il 5 gennaio 2022, con il divieto di sconti e promozioni nei 30 giorni antecedenti l’avvio delle vendite di fine stagione;
  • in Toscana i saldi invernali inizieranno il 5 gennaio 2022 e dureranno per 60 giorni;
  • le Marche, infine, hanno comunicato la data del 5 gennaio 2022 come quella prefissata per l’inizio dei saldi invernali, che termineranno il 1° marzo 2022.