Serie A al via: quanto costano gli abbonamenti per vederla?

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
14/08/2022

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato: la Serie A avrà ufficialmente il via in questo fine settimana. Milioni di tifosi potranno finalmente godersi lo spettacolo, sia allo stadio che da casa. Ma quanto cosa fare l’abbonamento per vedere le partite di Serie A? Facciamo chiarezza nel seguente articolo.

raiola calcio italia

In un periodo storico dove l’inflazione regna da padrona, anche il calcio non ne è affatto esente. Acquistare un abbonamento per vedere le partite di Serie A è più caro che mai, complice anche l’aumento dei prezzi dei diritti televisivi. Nel seguente articolo vi spiegheremo dove sarà possibile vedere le partite di Serie A, ma soprattutto analizzeremo l’andamento dei prezzi degli abbonamenti.

Serie A: ecco come e dove vederla

calcio stipendi

Partiamo in primi dall’analisi delle modalità con cui sarà possibile vedere le partite di campionato della Serie A per la stagione 2022-23. Come ormai è ben noto, le partite saranno tutte visibili sulla piattaforma Dazn. Al colosso Sky saranno concesse solamente tre partite a giornata, non in esclusiva, che potranno essere viste da chi ha l’apposito abbonamento.

Sky sarà però in possesso dei diritti per vedere tutte le partite di Champions League, ad eccezione della miglior partita delle italiane del mercoledì, che sarà trasmessa su Prime Video. Diamo ora uno sguardo agli abbonamenti e ai costi da sostenere per averli.

Serie A: quanto costa vederla?

09721f_cover_dazn-logo-stadio-san-siro-serie-a-tim_q12tsssdpvzy1mtqnhhtxv227_copia

Vediamo ora il prezzo degli abbonamenti di Serie A per la stagione che sta per iniziare. Partiamo da Dazn: l’abbonamento base di Dazn, che include tutte e 10 le partite di Serie A, costa 29,99 euro. Se si considera il prezzo dello scorso anno, è aumentato di 10 euro, in quanto ammontava a 19,99 euro.

Il più economico ad oggi è Tim Vision, che si può acquistare pagando 24,99 euro al mese per i primi sei mesi, e successivamente 29,99 euro. Lo scorso anno tale abbonamento costava 19,99 euro al mese.