Streaming: ecco tutti gli abbonamenti disponibili

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
06/11/2022

Gli abbonamenti per visionare contenuti streaming sono moltissimi e praticamente ogni famiglia è dotata di uno di questi. I più diffusi sono Netflix, Prime Video, Disney Plus e You Tube. Nel 2023 ci saranno molte novità per quanto riguarda gli abbonamenti, vediamole insieme nel seguente articolo.

prime video netflix

Grandi novità sono in arrivo per quanto riguarda le piattaforme online streaming, con cui vedere moltissimi contenuti tra cui film, serie Tv, sport e molto altro. Nel 2023 le novità sugli abbonamenti saranno tantissime, a partire da Netflix che ha aperto definitivamente per gli abbonamenti scontati ma con pubblicità. Amazon Prime ha deciso di alzare i prezzi, mentre YouTube ha deciso di introdurre il 4K nei suoi video.

Vediamo tutte le novità e come meglio destreggiarsi in questi nuovi scenari.

Abbonamenti streaming: grandi novità per Netflix

Netflix

Il colosso statunitense delle piattaforme streaming Netflix, sta per dare il là a una nuova era ossia quella delle pubblicità negli abbonamenti. In questo modo sarà possibile concedere agli utenti una scelta più economica, ma di certo con meno libertà in quanto la pubblicità arriverà circa ogni 60 minuti di streaming e dovrebbe durare circa 5 minuti.

L’offerta dovrebbe costare circa 5,49 euro e sarà a disposizione da Gennaio 2023. Non a caso molti utenti sono in attesa di sottoscrivere un nuovo abbonamento proprio i attesa di questo. Vediamo le notizie per le altre piattaforme.

Amazon prime: quanto costa ora?

champions-league-prime-video

L’altra piattaforma competitor di Netflix è Amazon Prime, che ha lanciato per gli abbonati Prime Video. I contenuti non sono ai livelli di Netflix, in particolare per il grande database di grandi successi, ma le produzioni “home made” stanno crescendo e portando grandi risultati. Da Settembre 2022 il prezzo dell’abbonamento è passato da 39,90€ annui a 49,90€.

Oltre a film e serie TV sono però disponibili anche eventi sportivi come la Champions League, con la miglior partita del mercoledì.