Superbonus 110%: è stato confermato anche per il 2024?

Nel 2023, il superbonus per i lavori edilizi è stato ridotto al 90%, con prospettive di ulteriori diminuzioni nei prossimi anni. Tuttavia, alcune condizioni speciali consentono ancora di ottenere il 110%. L’ipotesi di una proroga al 110% nel 2024 rimane incerta e potrebbe dipendere da condizioni specifiche e risorse disponibili.

crop-hand-holding-house-near-coins-min

Nel 2023, il superbonus per i lavori edilizi, sia per edifici unifamiliari che condominiali, è stato ridotto dal 110% al 90%. Questo articolo esplorerà le nuove aliquote agevolative e le condizioni che consentono ancora di beneficiare del 110% completo.

Superbonus: nuove aliquote per il 2023

Superbonus 110%: è stato confermato anche per il 2024?

Le agevolazioni superbonus per il 2023 sono state ridotte al 90% per le spese condominiali. Tuttavia, per i prossimi anni, le percentuali continueranno a scendere: al 70% per le spese del 2024 e al 65% per le spese del 2025. Questo cambiamento ha sollevato domande sulla futura disponibilità del bonus al 110%.

Condizioni per il 110% completo

Nonostante la riduzione generale, alcune condizioni specifiche consentono ancora di beneficiare del 110% completo. Queste includono interventi non effettuati dai condomini prima del 25 novembre 2022 e quelli per i quali il permesso di costruire è stato richiesto entro il 31 dicembre 2022. Queste eccezioni sono importanti per coloro che cercano di massimizzare i benefici del superbonus.

Il futuro del Superbonus

La prospettiva di una proroga del superbonus al 110% fino al 2024 per coloro che raggiungono determinate condizioni è ancora incerta. Tuttavia, date le risorse economiche limitate del Governo per la Manovra 2024, sembra probabile che qualsiasi proroga potrebbe essere di breve durata e subordinata a condizioni specifiche. Ad esempio, potrebbe essere richiesta l’esecuzione di lavori condominiali o il raggiungimento di una soglia minima entro la fine del 2023.

Aspettando la Manovra 2024

Per ora, bisogna attendere ulteriori dettagli sulla Manovra 2024 per ottenere una risposta definitiva sulla proroga del superbonus al 110%. È possibile che nelle prossime settimane emergano informazioni più chiare sulle intenzioni del governo riguardo a questa importante misura di incentivazione per i lavori edilizi.

Lascia un commento