Superbonus 110%: nuovi prezzi in arrivo

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
16/04/2022

Novità ulteriori per quanto riguarda il Superbonus 110%: con il nuovo decreto prezzi sono in arrivo delle importanti novità riguardo ai prezzi e ai controlli che ci saranno sull’agevolazione. Scopriamo dunque insieme quali sono i nuovi tetti di spesa massimi e come cambiano i controlli a riguardo.

superbonus 110

Il nuovo decreto per i bonus casa è stato siglato dal Ministro della Transizione Ecologica Cingolani il 14 Febbraio, ma è entrato in vigore solo ieri 15 Aprile 2022. Il decreto porta con se delle novità importanti sia per quanto riguarda i controlli che vi saranno, sia per quanto riguarda i tetti massimali di spesa.

Scopriamo dunque insieme le novità del decreto e cosa cambierà.

Superbonus 110%: ecco il nuovo prezzario

CISA lavori superbonus

Vediamo in primis la novità principale del decreto sui bonus casa, che andrà a modificare i tetti massimali di spesa per quanto riguarda in particolare il Superbonus 110%. I massimali entreranno in vigore quando il contribuente sceglierà di utilizzare il bonus sotto la forma della cessione del credito o dello sconto in fattura.

I nuovi tetti massimi saranno disponibili per questi interventi:

  • la riqualificazione energetica globale degli edifici;
  • l’isolamento delle coperture, dei pavimenti e delle pareti perimetrali;
  • la sostituzione degli infissi (divisi per zone climatiche);
  • l’installazione di schermature solari;
  • le caldaie a condensazione;
  • microcogeneratori;
  • pompe di calore;
  • generatori a biomasse;
  • tecnologie di building automation.

Decreto prezzi: le nuove tariffe

Casa

Vediamo ora quali sono le nuove tariffe a disposizione dei contribuenti che vorranno utilizzare i bonus per la casa, in particolare il Superbonus 110%. Per il cappotto termico, uno dei lavori trainanti, i nuovi tetti massimi di spesa sono:

  • esterno, la spesa specifica massima ammissibile è di 276 €/m2;
  • interno è di 120 €/m2;
  • copertura ventilata 300 €/m2.

I prezzi del decreto tengono in considerazione anche le differenti zone climatiche in cui sorgono le abitazioni su cui andranno ad essere effettuati i lavori.