Superbonus 110%: prorogata la scadenza per i condomini vincolati

Arrivano buone notizie per coloro che devono utilizzare il Superbonus 110%, in materia di condomini vincolati. I proprietari avranno tempo fino al 31 Dicembre 2023 per adempiere ai lavori trainanti che sbloccano il Superbonus. Vediamo i dettagli della vicenda nel seguente articolo.

superbonus 110

Continuano le novità in materia di Superbonus 110%: in questo caso le novità riguardano le tempistiche per richiedere i lavori incentivati dalla misura edile. Per i proprietari di edifici vincolati il termine è stato prorogato al 31 Dicembre 2023, concedendo quindi un anno in più a coloro che hanno la volontà di utilizzare il bonus.

Vediamo quali sono le novità e in che modo potrà essere utilizzato il Superbonus 110% sui condomini vincolati.

Superbonus 110%: il nuovo termine per i condomini vincolati

CISA lavori superbonus

Vediamo qual è il nuovo termine entro cui presentare la richiesta per i lavori trainanti e trainati effettuati su condomini vincolati. A tale quesito ha risposto l’Agenzia delle Entrate, che nell’interpello 462/2022 del 21 settembre ha specificato:

Il termine ultimo per fruire del Superbonus è quello previsto per gli interventi effettuati dalle persone fisiche sulle singole unità immobiliari all’interno dello stesso condominio di cui al primo periodo del comma 8-bis dell’articolo 119 del decreto Rilancio.

Dunque la domanda può essere presentata entro il 31 Dicembre 2023, ma il Superbonus potrà essere utilizzato entro il 2025. Per gli edifici vincolati, il Superbonus può essere richiesto solo nel caso in cui i lavori consentano di far effettuare un salto di almeno due classi energetiche.

Superbonus: ecco quando può essere utilizzato

Casa

In questo paragrafo ricordiamo quando può essere richiesto ed utilizzato il Superbonus 110%. Come anche ribadito dall’Agenzia delle Entrate infatti, il Superbonus spetta in caso di sostenimento di spese relative a taluni specifici interventi finalizzati alla riqualificazione energetica e all’adozione di misure antisismiche.

In sostanza si tratta di interventi che hanno l’obiettivo di migliorare la qualità dell’edificio e la sicurezza generale, in particolare in materia sismica.

Lascia un commento