Tasse: scadenze fiscali luglio 2021

30/06/2021

Anche quello di luglio sarà un mese ricco di appuntamenti per i contribuenti italiani, soprattutto a seguito delle numerose proroghe indette nelle ultime settimane. Dalle imposte sui redditi al 730, vediamo insieme le principali scadenze fiscali di luglio 2021.

Businessman planning events, deadlines and agenda

Luglio 2021 sarà un mese colmo di appuntamenti con il Fisco per i cittadini italiani. A causa delle varie proroghe concesse negli ultimi tempi, infatti, molte scadenze sono scivolate al prossimo mese.

Dalle imposte sui redditi per le partite IVA agli acconti di IRPEF, IRES e IRAP, passando per l’invio del modello 730/2021: vediamo nel dettaglio le principali scadenze fiscali che incontreranno i contribuenti nei prossimi trenta giorni.

Scadenze fiscali luglio 2021: IRPEF, IVA e contributi INPS

businessman-marking-on-calendar-for-an-appointment-min

Partiamo con le partite IVA e i datori di lavoro, che troveranno nel mese di luglio gran parte degli appuntamenti annuali con il Fisco.


Leggi anche: Tasse partite IVA: scadenze luglio e settembre 2021

La prima data da segnare in rosso sul calendario è quella del 16 luglio 2021, termine ultimo per versare:

  • l’IVA relativa al mese di giugno 2021 per i contribuenti con liquidazione mensile;
  • i contributi INPS relativi al mese di giugno 2021;
  • le ritenute IRPEF a titolo d’acconto operate dai sostituti d’imposta su redditi di lavoro dipendente e assimilati, addizionali comunali e regionali, redditi di lavoro autonomo e provvigioni per rapporti di commissione, agenzia, mediazione e rappresentanza del mese di giugno 2021.

Scadenze fiscali luglio 2021: imposte sui redditi per le partite IVA

2021-calendar-with-banknotes-arrangement

Le partite IVA in regime forfettario e i soggetti ISA, inoltre, dovranno procedere al versamento delle imposte sui redditi entro e non oltre la data del 20 luglio prossimo, nello specifico la prima rata di:

  • IRPEF;
  • IRES;
  • IRAP;
  • IVA;
  • cedolare secca.

Inizialmente la scadenza era fissata al 30 giugno 2021, ma il MEF ha prorogato i pagamenti al 20 luglio: a questo punto è quasi certo un differimento anche per quano riguarda la seconda rata delle suddette imposte.

Scadenze fiscali luglio 2021: modello 730/2021

accountant-1238598_1920

Il 23 luglio 2021, invece, scadrà il tempo utile per procedere all’invio da parte di CAF e commercialisti di vari documenti legati ai professionisti abilitati alla compilazione del modello 730/2021:

  • le dichiarazioni elaborate, i prospetti di liquidazione (mod. 730-3), il risultato contabile delle dichiarazioni (mod. 730-4), le buste contenenti le schede relative alla destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’IRPEF;
  • la copia della dichiarazione dei redditi e del relativo prospetto di liquidazione (mod. 730-3).


Potrebbe interessarti: Scadenze fiscali giugno 2021: IMU e imposte

Luca Paolucci
  • Laurea in Economia e Management
  • Laureando in Management Internazionale
  • Esperto di: Politica, Economia e Detrazioni Fiscali
Suggerisci una modifica