Tasse: tutte le scadenze entro il 30 Giugno

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
30/05/2022

Il mese di Giugno sarà molto importante per quanto riguarda il Fisco e le relative scadenze per saldare gli eventuali debiti. Tra le scadenze principali troviamo quella delle autocertificazioni degli aiuti Covid. Vediamo tutto quello che c’è da sapere a riguardo nei prossimi paragrafi.

tasse calcolo

Si entra nel periodo clou della fiscalità e delle relative scadenze entro cui bisogna adempiere onde evitare problemi in futuro. Stando a quanto riportato dall’Agenzia delle Entrate le scadenze sono circa 141, alle quali vanno in seguito aggiunte quelle per i tributi locali. Tra queste, ve ne è una in particolare che sta mettendo in crisi gli esperti: l’autocertificazione degli aiuti ricevuti nel periodo della pandemia.

Vediamo insieme i dettagli della vicenda.

Autodichiarazione aiuti: come funziona?

Tasse

Cerchiamo di fare chiarezza circa l’autodichiarazione con cui vanno dichiarati gli aiuti ricevuti nel periodo della pandemia. La scadenza è fissata per il 30 Giugno 2022, ma è già stata richiesta a gran voce una proroga al 30 Settembre in quanto non tutti i soggetti sono pronti per la redazione. Il governo per ora ha alzato un muro, ma non è escluso che vi potranno essere ulteriori tentativi.

Il numero elevato di contribuenti che ne hanno usufruito e i relativi rappresentanti di categoria, torneranno sicuramente a farsi sentire a gran voce, cercando di ottenere una proroga di qualche settimana.

Tasse: le altre scadenze di Giugno

pagamenti tasse

Vediamo ora quali sono le altre scadenze previste entro il 30 Giugno 2022. Una delle principali è la scadenza dell’Irap 2019-2020: nel dettaglio dovrà essere corrisposto il saldo relativo al 2019 e in seguito il primo acconto del 2020. Si tratta di quelle somme per le quali con il decreto Rilancio era stato predisposto lo stop in piena emergenza sanitaria.

E’ in scadenza entro il 30 Giugno, anche la dichiarazione Imu, che rappresenta un vero e proprio scoglio data la complessità. Infatti riguardo all’Imu vi è la modifica del modello da fare, prassi complessa che creerà non poche problematiche.