Trasporti pubblici: con il decreto Aiuti prezzi scontati per gli abbonamenti?

Il neo approvato decreto Aiuti porterà moltissime novità e sui fronti più vari: dal Superbonus 110% fino ad arrivare ai trasporti pubblici. Nel seguente articolo affronteremo proprio la questione legata agli sconti per gli abbonamenti dei trasporti pubblici. Vediamo insieme a quanto ammontano e chi potrà averli.

milan-hop-on-hop-off-bus-tour-24-48-hour-tickets_header-20683

Secondo i principali governi degli stati Membri UE, un metodo efficace per combattere l’aumento dei prezzi dell’energia e dei carburanti potrebbe essere quello di incentivare ancor di più l’utilizzo dei mezzi pubblici. In primis ha avuto inizio con l’offerta del governo tedesco, dove un abbonamento mensile per tutti i mezzi pubblici costa solo 9 euro.

A ruota si sono aggregati poi anche la Spagna e ora anche l’Italia. Vediamo cosa prevede la nuova scontistica per i mezzi pubblici.

Decreto Aiuti: sconti sui prezzi degli abbonamenti per i mezzi pubblici

bus-g028f414f9_1920

Il governo ha inserito nel neo votato decreto Aiuti, una misura che ha l’obiettivo di rendere ancor più vantaggioso e diffuso l’utilizzo dei mezzi pubblici. La misura prevede l’utilizzo di un vero e proprio buono, da utilizzare per acquistare abbonamenti a servizi Tpl, regionale e interregionale nonché per i servizi di trasporto ferroviario nazionale.

Il buono potrà coprire il massimo della spesa che si andrà a sostenere per il mezzo scelto, ma non potrà superare il massimale di spesa di 60 euro.

Buono per mezzi pubblici: a chi spetterà?

interior-public-bus-transport

Vediamo ora chi saranno i fortunati che potranno usufruire del buono da 60 euro, per acquistare abbonamenti a mezzi pubblici di ogni tipologia. Come detto l’idea alla base della nuova misura è quella di incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici, per risparmiare sui carburanti. Ma da chi potrà essere utilizzato il buono?

Sulla falsa riga del bonus 200 euro, anche in questo caso potrà essere utilizzato da coloro che hanno dichiarato un reddito personale ai fini Irpef non superiore a 35 mila euro. Il buono potrà essere utilizzato fino al 31 Dicembre 2021.

 

Lascia un commento