Un bonus greena da 10.000 euro: chi può chiederlo e come riceverlo

Nel contesto delle politiche governative volte a supportare la transizione ecologica e a sostenere le realtà economiche in difficoltà, è stato introdotto un interessante incentivo economico: il Bonus green. Questa misura prevede un contributo fino a 10.000 euro destinato alle imprese che si impegnano in pratiche sostenibili, con particolare enfasi sull’eliminazione dell’uso della plastica monouso.

Obiettivo del Bonus green

Il governo ha messo a disposizione un fondo complessivo di 9 milioni di euro per promuovere comportamenti responsabili da parte delle imprese, specialmente quelle del settore della ristorazione, come ristoranti, bar e rosticcerie.

L’obiettivo è incentivare l’acquisto di prodotti biodegradabili e compostabili, come alternativa alla plastica monouso, attraverso un credito d’imposta del 20%, fino a un massimo di 10.000 euro per impresa.

Come beneficiare del bonus green

Per accedere a questo incentivo, le imprese devono orientarsi verso l’acquisto di articoli quali:

  • Tazze
  • Bicchieri
  • Contenitori per alimenti
  • Piatti
  • Posate
  • Cannucce
  • Bastoncini monouso

Come fare richiesta

Le imprese interessate a richiedere il Bonus green devono inviare la propria domanda attraverso la piattaforma fornita dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE) entro il periodo che va dal 14 gennaio 2022 al 31 dicembre 2024.
Una volta approvata la domanda, l’impresa può procedere al riconoscimento del beneficio tramite la compilazione del Modello F24.

Un passo verso la sostenibilità

Il Bonus Verde rappresenta un’importante opportunità per le imprese del settore della ristorazione di contribuire attivamente alla lotta contro l’inquinamento da plastica, incentivando al tempo stesso una maggiore consapevolezza ambientale.

Questa iniziativa sottolinea l’impegno del governo nel promuovere un’economia più circolare e sostenibile, offrendo un sostegno concreto alle attività commerciali impegnate in questo percorso di cambiamento.