Criptovalute: a Milano primo appartamento acquistabile con Bitcoin

Mattia Anastasi
  • Dott. in Economia Aziendale con curriculum Manageriale
21/05/2022

Si allarga il panorama degli acquisti effettuabili con le criptovalute in Italia: A Milano infatti sarà venduto il primo appartamento acquistabile totalmente in cripto monete. Al completamento della transazione inoltre verranno consegnati anche tre lotti di terreno nel Metaverso. Approfondiamo la questione.

Bitcoin

L’annuncio è apparso su un dei siti di annunci immobiliari più famoso d’Italia, annunciando la vendita di un appartamento a Milano in zona Cinque Giornate, dal valore di quasi un milioni di euro, acquistabile totalmente in critpomoneta. Ma non finisce qui: vi è possibilità di ottenere anche dei lotti di terreno nel Metaverso una volta completata la transazione.

Facciamo chiarezza sulla vicenda, cercando di capire se sarà questo il futuro del mercato immobiliare.

Criptovalute: primo appartamento acquistabile in Italia

the-golden-bitcoin-in-mail-hands (1)-min

La notizia è un fulmine a ciel sereno per coloro che scommettono contro le criptovalute: è acquistabile infatti a Milano il primo appartamento interamente pagabile in Criptovalute. Il prezzo del locale è stimato pari a 940mila euro, che se convertiti in criptomonete al valore attuale, varrebbe 31,16 Bitcoin e 464,1 Ethereum.

L’appartamento è situato in zona Cinque Giornate di Milano, una delle zone più in della città, ed è di 120 metri quadri. Si trova al terzo piano di un condominio di lusso e potrebbe rappresentare un ottimo affare per chiunque abbia intenzione di investire in monete di digitali.

Monete digitali: appartamento e lotti nel Metaverso

the-golden-bitcoin-in-mail-hands-min

Ma non finisce qui: infatti andando a concludere la transazione con le monete digitali si andrà ad ottenere anche un altro asset di non poco valore. Insieme all’appartamento milanese infatti sono inclusi anche tre lotti di terreno nel Metaverso, che nel futuro prossimo potrebbero fare molto gola agli amanti della tecnologia.

Milano si posiziona dunque come la città italiana più aperta alla criptovalute, considerando che vi è addirittura uno sportello in cui è possibile convertire il denaro in valuta tradizionale, in criptovalute.